Martedì, 20 Novembre 2018
Chiese Cristiane
Chiese Cristiane

Chiese Cristiane (314)

Il libro che Renzo Bertalot offre al lettore è il frutto di un impegno non indifferente per realizzare la sintesi del pensiero di un teologo qual è Paul Tillich che, con la sua Teologia Sistematica, ha dato uno sviluppo importante al pensiero di Karl Barth.

Mercoledì 26 Ottobre 2011 19:14

La ferita che ci fa uomini (Vladimir Zelinskij)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Il sonno ci disarma, mette a nudo la nostra anima, libera tutte le forze nascoste in essa. Si pensa subito al subconscio...

La Macedonia, fin dai tempi antichi un centro geopolitico importante dei Balcani, è stata per secoli un punto focale di rivalità territoriali tra Turchia, Serbia, Bulgaria e Grecia.

Venerdì 16 Settembre 2011 17:00

Il sacramento dell'Altro (Vladimir Zelinskij)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Ogni uomo nasce libero e “dotato” della presenza irresistibile dell’Altro. Chi può affermare che l’avventura umana non ha senso? Questo senso non è forse nascosto nella ricerca, nella scoperta dell’identità di Colui che abita in noi?

E' una delle Chiese ortodosse della Bielorussia. Aspira ad essere la chiesa nazionale autocefale di una Bielorussia indipendente, ma sin dalla sua formazione è stata attiva soprattutto tra i bielorussi esiliati.

Abbiamo chiesto al professore greco, Christos Yannaras, professore di filosofia e teologia all’Istituto di Studi Politici d’Atene di dirci quale dovrebbe essere, secondo lui, l’attitudine della Chiesa davanti alla modernità.

Gli Ortodossi in Ucraina rimasero parte della della Chiesa Ortodossa Russa fino a quando l’Ucraina dichiarò la sua indipendenza nella caotica situazione seguita alla Prima Guerra Mondiale e alla Rivoluzione Russa. In Ucraina oggi vi sono tre separate giurisdizioni ortodosse.

Giovedì 07 Luglio 2011 10:01

Il Regno come vita in Cristo (Vladimir Zelinskij)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Il paese del Regno è escatologico, esso si trova al centro della nostra fede e nello stesso tempo sulla terra nuova e nei cieli nuovi. Ma ci sono i segni del Regno lasciati sulla terra vecchia.

Pavel Florenskij, un martire della Chiesa Ortodossa, è stato chiamato “il Leonardo da Vinci russo”.

Pagina 7 di 35

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news

per contattarci: 

info@dimensionesperanza.it