Mercoledì, 20 Marzo 2019
Visualizza articoli per tag: Oriente Cristiano
Domenica 04 Settembre 2011 18:38

Parlare della morte ai morenti (Anthony Bloom)

Il testo tratto da una trascrizione degli interventi seguiti dopo una conferenza tenuta dal vescovo Anthony sul tema “Come un vivente ritornato dai morti”.

Pubblicato in Spiritualità

Dio ha deposto in noi, con la fede e il battesimo, questo nuovo corpo dotato di capacità spirituali nuove e superiori, per neutralizzare l’influenza e l’arroganza dell’uomo vecchio in noi, non  tanto dal punto di vista di ciò che percepiamo o sentiamo, quanto dal punto di vista di Dio, della sua immensa giustizia e della sua grande misericordia.

Pubblicato in Chiese Cristiane

Le icone del venerabile Andrej Rublëv contengono una forza di spiritualità e di grazia tale da costringere incessantemente a contemplarle, a meditarle, a comunicare interiormente e spiritualmente con esse. Quando consideriamo gli eventi o i personaggi biblici raffigurati nell'iconografia di Andrej Rublëv, vi scorgiamo un duplice strato: la presentazione che ne dà la Bibbia e la rappresentazione che ne fornisce l'iconografo.

Pubblicato in Cultura e Spiritualità

La descrizione dei cinque malesseri che inaridiscono la preghiera fatta da un grande padre spirituale: Matta al-Miskin, monaco copto egiziano.

Pubblicato in Spiritualità
Venerdì 29 Ottobre 2010 19:28

Un testimone scomodo (Natalino Valentini)

 Una sorte drammatica e paradossale ha avvolto l'esistenza di padre Pavel A. Florenkij e il destino della sua opera dopo la morte. A differenza di gran parte dei pensatori russi dell'inizio del XX sec., sceglie di permanere in Russia dopo la rivoluzione bolscevica del 1917, nel disperato tentativo di smascherare le diverse forme di mistificazione ideologica e di sostenere la comunità già duramente provata da soprusi e violenze.

Pubblicato in Chiese Cristiane
Pagina 3 di 27

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news

per contattarci: 

info@dimensionesperanza.it