Domenica, 23 Febbraio 2020
Fausto Ferrari

Fausto Ferrari

Religioso Marista
Area Formazione ed Area Ecumene; Rubriche Dialoghi, Conoscere l'Ebraismo, Schegge, Input

URL Sito:

Eppure il Vangelo è molto semplice per ogni uomo: per l'ortodosso, il cattolico e il protestante. Maria ce lo ricorda: "Fate tutto quello che il Signore vi dirà".

Domenica 08 Agosto 2004 02:26

Il Magnificat di Lutero (Renzo Bertalot)

I quattro secoli che separano gli ultimi decenni dalla Riforma non hanno certo migliorato la comprensione reciproca di Lutero e del suo commento al Magnificat.

Domenica 08 Agosto 2004 01:27

Protestanti (Renzo Bertalot)

Le diversità di carattere teologico hanno dato origine a tipi di sensibilità popolare contrastanti. Da un lato si sente dire che i protestanti son quelli che non credono nella Madonna e dall'altro che i cattolici non possono più essere considerati cristiani perché da tempo sono diventati mariani.

Domenica 08 Agosto 2004 01:19

Introduzione (Renzo Bertalot)

Il confronto, il dialogo e le convergenze, che hanno animato le chiese nel XX secolo, hanno richiesto molto tempo prima di lasciar emergere nuove prospettive nell'incontro delle varie teologie.

di Renzo Bertalot

Il Consiglio Ecumenico delle Chiese aveva già raccolto e pubblicato le risposte ricevute dalle chiese al documento di Lima 1982 su battesimo, eucaristia e ministero. Si trattava di ben sei volumi che sono stati recensiti su Protestantesimo, 3/1989. La nuova pubblicazione intende fare il punto sulla situazione in maniera ancora provvisoria e in attesa del prossimo incontro di Fede e Costituzione atteso per il 1993. Il volume in esame vuol essere anche un segno di riconoscenza inviato a tutte le chiese che hanno collaborato rispondendo agli interrogativi e alle proposte provenienti dalla ricerca comune sintetizzata nel documento di Lima.

Domenica 08 Agosto 2004 00:46

La divisione dei cristiani

di Renzo Bertalot

Premessa

Il documento della Commissione teologica internazionale (Memoria e riconciliazione: La Chiesa e le colpe del passato) è innovativo, sotto molti aspetti, anche se non si può dire del tutto nuovo. Infatti, si accenna ad Adriano VI, a Leone X e a Paolo VI. Si tratta di un'acuta riflessione in casa propria, che si pone anche come esempio per altri settori esterni. Nel passato era fin troppo facile confessare il peccato di altri tempi. altri luoghi e altre persone. Risanare la memoria, secondo le indicazioni dell'assemblea ecumenica di Graz (1997), è un momento importante per tutti.

Domenica 08 Agosto 2004 00:40

Aspetti dell'ecumenismo in Italia

di Renzo Bertalot

Possiamo guardare al tema propostoci partendo da un punto fermo precedente il Concilio Vaticano II.L'opinione delle chiese protestanti si trovava più o meno arroccata intorno alla domanda se dovevamo considerare i cattolici come pagani da convertire, cioè per riprendere un'immagine biblica come ateniesi oppure giudaizzanti da richiamare alla retta interpretazione dell'Evangelo sulla scia della Lettera ai Galati. L'opinione era fortemente divisa.

Intervento di  Renzo Bertalot

L’enciclica "Ut unum sint", quando individua nel capitolo 79 gli argomenti da approfondire per raggiungere un vero consenso di fede tra tutte le confessioni cristiane, nel suo punto 5 dichiara quanto sia importante una riflessione sulla "Vergine Maria, Madre di Dio e Icona della Chiesa, Madre spirituale che intercede per i discepoli di Cristo e tutta l’umanità", indicando così la necessità di affrontare, nel cammino dell’ecumenismo, anche il tema mariologico, che è stato uno dei grandi motivi di divisione tra le Chiese negli ultimi quattro secoli.

Sabato 07 Agosto 2004 01:29

Pasqua di Risurrezione

di Renzo Bertalot

K. Barth scrive che un uomo inizia la sua vita nella libertà partendo dalla risurrezione. Vale la pena di seguirlo liberamente nel suo pensiero. Senza la Pasqua non sappiamo chi siamo e dove andiamo. L'uomo ci appare come un fantasma, privo di consistenza, che sorge dal caos e lo esprime in termini di noia, di pigrizia e di mostruosità.

Sabato 07 Agosto 2004 01:25

La fede cristiana e le religioni

di Renzo Bertalot

È interessante notare in partenza alcuni spunti del primo impatto della predicazione cristiana con gli altri popoli e con le altre religioni. Ricorderemo qualche accenno che troviamo nel Libro degli Atti.

Pagina 272 di 283

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news

per contattarci: 

info@dimensionesperanza.it