Domenica, 24 Settembre 2017
Dialoghi
Dialoghi

Dialoghi (115)

Venerdì 01 Marzo 2013 17:45

Un Istituto di teologia cristiana in Marocco

Pubblicato da Fausto Ferrari

Le chiese cristiane in Marocco sono in forte crescita per l'afflusso di molti studenti stranieri. Crocevia tra l'Europa, l'Africa e il mondo arabo, il Marocco gode di una posizione geografica e di una stabilità politica che lo rendono un paese ideale per questo tipo di strutture.

Mercoledì 22 Agosto 2012 20:17

Esperienza tra buddisti e benedettini (Andrea Pacini)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Il dialogo della spiritualità è una delle quattro tipologie su cui è chiamato a svilupparsi il dialogo interreligioso secondo l'insegnamento ufficiale della Chiesa, accanto al dialogo della vita, della teologia e della collaborazione.

Lunedì 14 Maggio 2012 11:23

Un percorso di integrazione (Andrea Pacini)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Le questioni del pluralismo religioso, delle relazioni tra le diverse comunità religiose e dei loro rapporti con lo Stato e nella società non sono solo temi d'interesse ecclesiale, ma interessano la società civile e le istituzioni, che sono chiamate a occuparsene.

Giovedì 23 Febbraio 2012 15:06

Il dialogo una via difficile (Brunetto Salvarani)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Il 17 gennaio 2012 le Chiese locali sono state invitate a vivere la “Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo religioso ebraico-cristiano”. A tema il comandamento non: “Non uccidere”.

Martedì 24 Gennaio 2012 21:26

In preghiera con le religioni (Brunetto Salvarani)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Ritorno ad Assisi, dopo 25 anni. L'incontro ha avuto per titolo "Giornata di riflessione, dialogo e preghiera per la pace e la giustizia nel mondo"; "Pellegrini della verità, pellegrini della pace". L'invito rivolto anche a figure del mondo della cultura e a non credenti.

Giovedì 24 Novembre 2011 16:49

Ho parlato a mille sufi (Giuseppe Scattolin)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Un’assemblea di musulmani in ascolto di un cristiano, per di più prete. E’ capitato in occasione di un convegno.

"Camminare in novità di vita". Dopo venticinque anni, il SAE è tornato a dedicare la sua sessione di formazione ecumenica al tema dell'etica in generale. Tema di particolare rilevanza, se è vero che proprio nel campo dell'etica sono aumentate in questi anni le divergenze tra le confessioni cristiane.

Nella vita di tutti i giorni non bisogna mai dimenticare che esistono uomini e donne in carne e ossa che vivono un'esperienza religiosa, non le pure religioni, e che alcune espressioni sono comuni a tutte le latitudini. Prima delle differenze siamo tutti fratelli e figli di Dio.

Le divisioni sono nate per vari motivi, alcuni di carattere teologico, ma molti non hanno nulla a che fare con la fede o la teologia.

Pagina 2 di 13

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito