Venerdì,22Maggio2015
Visualizza articoli per tag: anglicani
Imparare la cattolicità: esplorazione dell’ecumenismo ricettivo (Mary Tanner)

Il colloquio ci invita a rimanere realisti di fronte alle difficoltà innegabili, pur dando prova di immaginazione e di audacia. Come imparare gli uni dagli altri  e come ricevere gli uni dagli altri? Come imparare a ricevere da una parte e dall’altra, in questo tempo di ostacoli e di sfide?

Pubblicato inEcumenismo
Comunione, patto e futuro anglicano (Andrea Pacini)

Si tratta di una serie di articolate riflessioni che il Primate ha inviato a tutte le comunità della Comunione anglicana, in cui ha sviluppato una serie di considerazioni puntuali su quelli che ritiene i punti fondamentali su cui si sta definendo la principale frattura all'interno della Comunione.

Pubblicato inEcumenismo
La Conferenza di Lambeth 2008. Cronaca di una crisi di comunione (Thaddée Barnas)

In generale gli Anglicani non ricercano altro principio che li unisca se non il loro senso di koinonia e della solidarietà fraterna.Essa deve la sua unità a una tradizione liturgia ed ecclesiologica unica e alla partecipazione delle parti che la costituiscono a un certo numero di istanze consultive anglicane.

 

Pubblicato inDialoghi