Lunedì, 25 Settembre 2017
Esperienze di Lettura Biblica
Esperienze di Lettura Biblica

Esperienze di Lettura Biblica (93)

Martedì 22 Ottobre 2013 20:00

Abramo

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

Studiamo la Bibbia non solo per sapere come andarono le cose in un tempo antichissimo, ma anche, e sopratutto per penetrare  il senso e il valore di quello che sta succedendo oggi qui intorno a noi, dentro la nostra storia.

Giovedì 10 Ottobre 2013 08:45

La Genesi

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

Il peccato delle origini

Terminati gli incontri introduttivi inizia il cammino....

Mercoledì 28 Agosto 2013 10:35

La Fede

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

di P. Franco Gioannetti

La fede è la risposta al disegno che Dio realizza nel tempo.

Venerdì 09 Agosto 2013 18:54

Dialogo: Dio - uomo

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

di P. Franco Gioannetti

Nella Genesi, benché non si parli d'amore, tutta la Creazione è un'offerta d'amore.

Lunedì 05 Agosto 2013 15:37

L'uomo

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

di P. Franco Gioannetti

La mentalità ancora comune dei nostri giorni, che vede nel corpo e nell'anima le due componenti dell'uomo è molto diversa dall'immagine biblica dell'uomo: ...

Domenica 21 Luglio 2013 10:23

Amore

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

Dio è amore.

di P. Franco Gioannetti

La parola amare riassume una quantità di realtà diverse (carnali o spirituali, passionali o meditative, gravi o leggere, esaltanti o distruttive.)

Venerdì 28 Giugno 2013 16:55

Dio

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

di P. Franco Gioannetti

La Bibbia non ci parla di Dio, ma Dio parla a noi nella Bibbia. Il modo giusto di leggerla è ponendosi in posizione di ascolto (fare il vuoto - fare il deserto).

Sabato 01 Giugno 2013 19:41

La figura del Messia

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

Si dice: "lo stile fa l'uomo". Qual'è dunque lo stile dell'insegnamento di Gesù?

Martedì 14 Maggio 2013 13:44

L'uomo parla con Dio: la preghiera

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

La costante stabile, nel V.T., della preghiera è la relazione col disegno di salvezza: si prega prendendo spunto da ciò che è stato, da ciò che è, da ciò che sarà e affinché qualcosa avvenga. La preghiera si colloca quindi nella storia.

Pagina 5 di 11