Venerdì, 18 Agosto 2017
Domenica 23 Ottobre 2011 10:56

Salmo 108

Valuta questo articolo
(2 voti)

Lamentazione e supplica di un innocente

Salmo imprecatorio

 

A causa della sua parte centrale fortemente imprecatoria e perciò problematica questo salmo è stato stralciato dall'uso liturgico.

 

 In una visione cristiana fai riferimento al N.T.

Ma io vi dico.... Mt 5,44

Padre, perdonali .... Lc 23,34

Lasciate fare all'ira divina..... Rm 12,19

 

Termina ora con la colletta.

Preghiamo

Signore Gesù che portasti nel tuo corpo i nostri peccati sulla Croce affinché, morti al peccato, vivessimo per la giustizia, concedici di fuggire il male con orrore, e di amarci gli uni gli altri come tu ci hai amati.

 


Clicca qui per andare all'INDICE di questo TEMA:  "I Salmi"

Ultima modifica Venerdì 03 Gennaio 2014 17:55
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini