Giovedì, 24 Agosto 2017
Giovedì 30 Maggio 2013 16:25

Salmo (135)

Valuta questo articolo
(0 voti)

"Eterno è il tuo amore per noi"

1 Alleluia.

Lodate il Signore perché è buono:

perché eterna è la sua misericordia.

 

2 Lodate il Dio degli dèi:

perché eterna è la sua misericordia.

3 Lodate il Signore dei signori:

perché eterna è la sua misericordia.

4 Egli solo ha compiuto meraviglie:

perché eterna è la sua misericordia.

5 Ha creato i cieli con sapienza:

perché eterna è la sua misericordia.

6 Ha stabilito la terra sulle acque:

perché eterna è la sua misericordia.

7 Ha fatto i grandi luminari:

perché eterna è la sua misericordia.

8 Il sole per regolare il giorno:

perché eterna è la sua misericordia;

9la luna e le stelle per regolare la notte:

perché eterna è la sua misericordia.

10 Percosse l'Egitto nei suoi primogeniti:

perché eterna è la sua misericordia.

11 Da loro liberò Israele:

perché eterna è la sua misericordia;

12 con mano potente e braccio teso:

perché eterna è la sua misericordia.

13 Divise il mar Rosso in due parti:

perché eterna è la sua misericordia.

14 In mezzo fece passare Israele:

perché eterna è la sua misericordia.

15 Travolse il faraone e il suo esercito nel mar Rosso:

perché eterna è la sua misericordia.

16 Guidò il suo popolo nel deserto:

perché eterna è la sua misericordia.

17 Percosse grandi sovrani

perché eterna è la sua misericordia;

18 uccise re potenti:

perché eterna è la sua misericordia.

19 Seon, re degli Amorrei:

perché eterna è la sua misericordia.

20 Og, re di Basan:

perché eterna è la sua misericordia.

21 Diede in eredità il loro paese;

perché eterna è la sua misericordia;

22 in eredità a Israele suo servo:

perché eterna è la sua misericordia.

23 Nella nostra umiliazione si è ricordato di noi:

perché eterna è la sua misericordia;

24 ci ha liberati dai nostri nemici:

perché eterna è la sua misericordia.

25 Egli dà il cibo ad ogni vivente:

perché eterna è la sua misericordia.

26 Lodate il Dio del cielo:

perché eterna è la sua misericordia.

 

Leggi attentamente queste righe ti aiuteranno a ben comprendere il salmo e ad immergerti in esso.

La definizione di "misericordia" è:

Sentimento di compassione e pietà per l'infelicità e la sventura altrui che induce a soccorrere, a perdonare, a non infierire: avere misericordia dei vinti; qualità dell'animo, virtù che induce a tale sentimento

Ora rileggi lentamente il salmo e verifica di averlo compreso.


Poi riferisciti alla frase del Nuovo Testamento.

Gesù ci insegna:

Giovanni 8

1 Gesù si avviò allora verso il monte degli Ulivi. 2 Ma all'alba si recò di nuovo nel tempio e tutto il popolo andava da lui ed egli, sedutosi, li ammaestrava. 3 Allora gli scribi e i farisei gli conducono una donna sorpresa in adulterio e, postala nel mezzo, 4 gli dicono: «Maestro, questa donna è stata sorpresa in flagrante adulterio. 5 Ora Mosè, nella Legge, ci ha comandato di lapidare donne come questa. Tu che ne dici?». 6 Questo dicevano per metterlo alla prova e per avere di che accusarlo. Ma Gesù, chinatosi, si mise a scrivere col dito per terra. 7 E siccome insistevano nell'interrogarlo, alzò il capo e disse loro: «Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra contro di lei». 8 E chinatosi di nuovo, scriveva per terra. 9 Ma quelli, udito ciò, se ne andarono uno per uno, cominciando dai più anziani fino agli ultimi.

Rimase solo Gesù con la donna là in mezzo. 10 Alzatosi allora Gesù le disse: «Donna, dove sono? Nessuno ti ha condannata?». 11 Ed essa rispose: «Nessuno, Signore». E Gesù le disse: «Neanch'io ti condanno; va' e d'ora in poi non peccare più».

12 Di nuovo Gesù parlò loro: «Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita».

 

E concludi con la colletta salmica:

Lodate il Dio del cielo:

perché eterna è la sua misericordia.

 

Ultima modifica Giovedì 29 Gennaio 2015 16:07
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini

Altro in questa categoria: « Salmo (134) Salmo (136) »