Venerdì, 18 Agosto 2017
Sabato 13 Dicembre 2014 16:47

"Ave Maria, grazia plena!"

Valuta questo articolo
(0 voti)

Lc 1,28

 

Quanta letizia invade l'alma mia,

o Madre, nel ridirti "Ave Maria"!

Piena di grazia sei; il Creatore

per te, s'è fatto nostro salvatore,

 

               ed or, nel grembo tuo verginale,

               ascondi il Verbo fatto già mortale,

               quale conchiglia che, nel sen, preziosa

               iridescente perla tiene ascossa.

 

Vergine Madre, lascia che in te anch'io

adori, col tuo amore, il nostro Dio!

Prega per noi peccatori, o Maria,

adesso ed in nostra morte. Così sia.

 

suor Maria Maria degli Angeli

– Carmelitana scalza

  

 

 Clicca qui per andare all'INDICE di questo TEMA: "La Poesia"

in "Altre forme di preghiera"

Ultima modifica Sabato 16 Gennaio 2016 15:29
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini