Domenica, 20 Agosto 2017
Venerdì 09 Gennaio 2015 10:03

“La Carità”: 1° incontro

Valuta questo articolo
(1 Vota)

Chi fa la carità al povero fa un prestito al Signore

che gli ripagherà la buona azione. (Prov 19,7)

... se avessi il dono della profezia e ...,

ma non avessi la carità, non sono nulla.

... tre cose rimangono: la fede, la speranza e la carità;

ma di tutte più grande è la carità! (1Corinzi 13,1-13)

INTRODUZIONE

26 «Nessuno è pari al Dio di Iesurùn,

che cavalca sui cieli per venirti in aiuto

e sulle nubi nella sua maestà.

27 Rifugio è il Dio dei tempi antichi

e quaggiù lo sono le sue braccia eterne.

(Dt 33,26-27)

Gloria ...


INVOCAZIONE DELLO SPIRITO SANTO

Vieni in me, Spirito Santo,

Spirito di verità:

concedimi di pervenire

alla conoscenza della verità

in tutta la sua pienezza.

di Sant'Agostino

Amen

LECTIO

Ant. Signore, vieni in mio aiuto


Prov 19

1 Meglio un povero di condotta integra

che un ricco di costumi perversi.

2 Lo zelo senza riflessione non è cosa buona,

e chi va a passi frettolosi inciampa.

11 È avvedutezza per l'uomo rimandare lo sdegno

ed è sua gloria passar sopra alle offese.

15 La pigrizia fa cadere in torpore,

l'indolente patirà la fame.

17 Chi fa la carità al povero fa un prestito al Signore

che gli ripagherà la buona azione.

20 Ascolta il consiglio e accetta la correzione,

per essere saggio in avvenire.

21 Molte sono le idee nella mente dell'uomo,

ma solo il disegno del Signore resta saldo.

22 Il pregio dell'uomo è la sua bontà,

meglio un povero che un bugiardo.

 

1Corinzi 13,1-13

1Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi la carità, sono come un bronzo che risuona o un cembalo che tintinna.

2 E se avessi il dono della profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la scienza, e possedessi la pienezza della fede così da trasportare le montagne, ma non avessi la carità, non sono nulla.

3 E se anche distribuissi tutte le mie sostanze e dessi il mio corpo per esser bruciato, ma non avessi la carità, niente mi giova.

4 La carità è paziente, è benigna la carità; non è invidiosa la carità, non si vanta, non si gonfia, 5 non manca di rispetto, non cerca il suo interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, 6 non gode dell'ingiustizia, ma si compiace della verità. 7 Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta. 8 La carità non avrà mai fine.

13 Queste dunque le tre cose che rimangono: la fede, la speranza e la carità; ma di tutte più grande è la carità!

MOMENTO DI SILENZIO E DI MEDITAZIONE PERSONALE (15/20 min)

Ora vivremo un momento di silenzio e di meditazione individuale

(Chi lo desidera può leggere, in silenzio, anche questi spunti di riflessione:

  • Quando senti la parola "carità", pensi subito all'elemosina?

  • Ma essa, non è l'ultima tappa di un cammino ben più importante ed impegnativo?

  • Quali altre tappe la precedono?

  • Sei disposto a "vedere" il mondo ed il tuo prossimo con occhi nuovi?

PREGHIERA LIBERA

Chi lo desidera può, sinteticamente, far partecipe l'Assemblea delle proprie riflessioni

Interventi da parte dei presenti .....


COMMIATO

Ant. Nella veglia salvaci Signore, nel sonno non ci abbandonare, il cuore vegli con Cristo e il corpo riposi nella pace

La carità perfetta consiste nel sopportare i difetti degli altri, non stupirsi delle loro debolezze, edificarsi dei minimi atti di virtù che essi praticano, ma soprattutto ho capito che la carità non deve restare affatto chiusa nel fondo del cuore. (Teresa di Lisieux)

Gloria ....

Ant. Nella veglia salvaci Signore nel sonno non ci abbandonare, il cuore vegli con Cristo e il corpo riposi nella pace


ORAZIONE FINALE

15 Figlio, nel fare il bene non aggiungere rimproveri

e a ogni dono parole amare.

16 La rugiada non mitiga forse il calore?

Così una parola è migliore del dono.

17 Ecco, una parola non vale più di un dono ricco?

Ambedue si trovano nell'uomo caritatevole. (Sir 18, 15-17)

Amen

Il Signore ci conceda una giornata serena e un riposo tranquillo.

Amen

Giorgio De Stefanis

----------------------------------------

(RUOLI: ConduttoreAssemblea – Lettori)

 

Clicca qui per andare all'INDICE di questo TEMA:

"La Carità" in "Chiesa Aperta" da "Altre forme di preghiera"

 

 

 

Ultima modifica Venerdì 09 Gennaio 2015 10:35
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini

Altro in questa categoria: « La Carità Il volto di Dio »