Mercoledì, 25 Novembre 2020
Administrator

Administrator

URL Sito:

Venerdì 17 Settembre 2004 21:56

LEGGI LA BIBBIA IN SOLITUDINE (V)

LEGGI LA BIBBIA IN SOLITUDINE (V)

 

  Segni precursori del Messia


Seguendo il metodo indicato leggi le pagine seguenti, poi i brani biblici che ti indicherò e sottolinea i versetti.

Premetti alla Lettura quanto segue.
Cercheremo di conoscere alcune delle grandi figure profetiche che dominano l’orizzonte spirituale del Popolo di Dio.

Venerdì 10 Settembre 2004 21:54

LEGGI LA BIBBIA IN SOLITUDINE (IV)

Giobbe ci insegna

(IV)



    Sempre seguendo il metodo indicato ti accompagnano alla scoperta di un uomo che è stato considerato, erroneamente, un paziente.
     Niente di tutto questo, Giobbe è un ribelle e duro sarà il suo cammino per cambiare modo di vedere e di pensare.

Venerdì 03 Settembre 2004 21:53

LEGGI LA BIBBIA IN SOLITUDINE (III)

Il Libro dell'Esodo

(III)

 



Seguendo il metodo indicato leggi i versetti che ti segnalerò qui a seguire e segnali con la matita.

Premetti però alla lettura quanto segue.
Affrontiamo ora il libro dell’Esodo; un libro che va visto come il paradigma della storia del Popolo di Dio; è anche la tua storia verso la Terra Promessa.

Giovedì 02 Settembre 2004 21:53

LEGGI LA BIBBIA IN SOLITUDINE (II)

Il Libro della Genesi

(II)


    Seguendo il metodo indicato leggi i capitoli che vanno dal 12° al 50° (vedi all. A), cioè fino alla fine del libro della Genesi; segna i passi che ti indicherò e sottolinea i versetti.

 Premetti però alla lettura quanto segue: Giovanni il Battista, nella sua predicazione al Giordano si rivolgeva ai suoi compatrioti nel modo indicato nel Vangelo di Matteo cap. 3 ver. 7-9 (leggilo).

Mercoledì 01 Settembre 2004 21:52

LEGGI LA BIBBIA IN SOLITUDINE (I°)

Dio e il suo progetto d'Amore

(I°)


    Ed ora, seguendo il metodo indicato, cominciamo dal libro della Genesi.

Per comprendere i capitoli che ti suggerirò tieni presente che:
Gli autori non hanno voluto scrivere una cronaca della creazione; hanno semplicemente attinto alle tradizioni culturali del loro tempo.

Sabato 25 Settembre 2004 21:11

Un ritiro guidato

Del nome di Gesù:

nel Monastero di Parma
dal maestro Bee e da sua moglie Kicka


“Entra nella tua stanza... ritorna al tuo cuore”
“Preghiera e meditazione nel Nome di Gesù”


In un piccolo ritiro di un solo giorno è già possibile fare un’esperienza profonda invocando il Nome di Gesù. La formula che adottiamo è la più antica, il “Kyrios iesùs Cristòs Eleison”, in quella stessa lingua greca con sui sono stati scritti i primi Vangeli.

Sabato 25 Settembre 2004 21:10

Qual è l'essenza del nome di Gesù?

PRESENTAZIONE

 

Fissa l’attenzione sulla realtà di Gesù e sulla realtà dell’orante

  • La realtà di Gesù è la pienezza della vita e la luce vivificante

  • La realtà dell’orante è il vuoto che attende

Sabato 25 Settembre 2004 21:09

Uso dell'invocazione del nome

sperienze Formative – Preghiera – Del nome di Gesù

I Momento

 

Entra ora in questa via. Prestale una pacata attenzione perciò non avere fretta e non leggere in modo affrettato

Sabato 25 Settembre 2004 21:09

INVOCAZIONE DEL NOME COME VIA SPIRITUALE

sperienze Formative – Preghiera – Del nome di Gesù

I Momento

- L’invocazione del Nome di Gesù può essere:

  • un semplice episodio del nostro cammino spirituale

  • una via spirituale tra le altre

  • la via spirituale che scegliamo in modo predominante

Sabato 25 Settembre 2004 21:08

INVOCAZIONE DEL NOME COME CULTO

Esperienze Formative – Preghiera – Del nome di Gesù

I Momento

 

- Consideriamo il primo aspetto dell’invocazione del Nome: l’adorazione ed il culto.

- Nel pregare non limitiamoci alla supplica, all’intercessione, al pentimento.

Pagina 12 di 38