Domenica, 21 Dicembre 2014
Giovedì 30 Dicembre 2004 21:31

DIRITTI E DESIDERI DEI DISABILI

Valuta questo articolo
(0 voti)

 DIRITTI E DESIDERI DEI DISABILI

Il seguente manifesto è stato realizzato con l’aiuto degli ospiti dell’ Istituto Sacra Famiglia. Attraverso un questionario compilato insieme agli operatori, 58 ospiti interni hanno saputo mostrare quale sia la realtà dei loro bisogni. È stato chiesto loro, inoltre, di scrivere una "lettera aperta" al ministro Maroni chiedendo aiuti per migliorare la propria condizione di vita. Il decalogo, composto da 5 diritti e 5 desideri, è il sunto di quanto emerso dalle loro parole e dai loro pensieri.

Il seguente manifesto è stato realizzato con l’aiuto degli ospiti dell’ Istituto Sacra Famiglia. Attraverso un questionario compilato insieme agli operatori, 58 ospiti interni hanno saputo mostrare quale sia la realtà dei loro bisogni. È stato chiesto loro, inoltre, di scrivere una "lettera aperta" al ministro Maroni chiedendo aiuti per migliorare la propria condizione di vita. Il decalogo, composto da 5 diritti e 5 desideri, è il sunto di quanto emerso dalle loro parole e dai loro pensieri.

  1. il diritto ad essere quello che sono.
  2. il diritto ad essere salutato come gli altri.
  3. il diritto ad andare a scuola e ad imparare le cose che conoscono gli altri.
  4. il diritto ad essere malato.
  5. il diritto a vivere bene anche se sono disabile.
  6. desidero viaggiare e girare il mondo.
  7. desidero avere una famiglia, dei bambini, tornare a casa e abbracciarli.
  8. desidero essere più istruito, vorrei andare a scuola.
  9. desidero che la gente pensi di me che sono buona, simpatica, intelligente.
  10. desidero avere sempre amici, persone che mi vogliono bene anche se non sono come tutti gli altri.

Tratto da "Famiglia Oggi 10 ¡ ottobre 2003"

Ultima modifica Sabato 26 Febbraio 2005 13:12