Martedì, 12 Dicembre 2017
Lunedì 08 Novembre 2010 22:30

Tempo libero o tempo vuoto?

Valuta questo articolo
(1 Vota)

Il lavoro non stop e i riti dell'evasione di massa rispondono alle logiche del profitto, a danno delle relazioni: la "diagnosi" del cardinale Antonelli

L’ uomo, per vivere e i   svilupparsi, ha bisogno sia dei beni strumentali, che sono voluti in vista di qualcos'altro, sia dei beni gratuiti, che sono voluti per se stessi»; è il commento del cardinale Ennio Antonelli, presidente del Pontificio Consiglio per la famiglia, nel presentare a Roma, alla fine di settembre, l'evento del 2012.

Avvenire - genitori e figli -mensile di vita familiare, 31 ottobre 2010, pag 8.

Tempo libero o tempo vuoto?

«La logica del massimo profitto — ha aggiunto Antonelli - tende a gonfiare la produzione e i consumi a danno delle relazioni umane e dei valori spirituali». Così «il giorno festivo risulta compromesso dal lavoro non stop, oppure diventa il fine settimana dedicato all'evasione mediante i cosiddetti riti di massa in discoteca, allo stadio, al mare, o dedicato ai consumi mediante l'affollata frequentazione dei supermercati, le nuove cattedrali delle città-mercato». Non solo: «L'individuo (single) - ha proseguito il cardinale — è considerato più funzionale della famiglia alle esigenze dell'economia, in quanto è più disponibile alla mobilità, più disposto a dare tempo ed energie, più propenso ai consumi». Al contrario, la famiglia «è privatizzata e ridotta a luogo di affetti e di gratificazione individuale; non riceve adeguato sostegno culturale, giuridico, economico, politico; subisce il pesante condizionamento di complesse dinamiche disgregatrici, tra le quali hanno un'incidenza tutt'altro che trascurabile l'organizzazione del lavoro e lo scadimento della festa a "tempo libero"».
Per questo l'Incontro fissato a Milano sarà un'occasione di riflessione, oltre che — ha concluso il presidente del Pontificio Consiglio —, «un importante contributo alla difesa e promozione dell'umano autentico nel mondo di oggi, a cominciare da nuovi stili di vita familiare».

Ultima modifica Martedì 16 Novembre 2010 15:12
Elettra Pepe

Elettra Pepe

Pensionata Scienze Biologiche

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news