Lunedì, 20 Agosto 2018
Pastorale dei Separati e Divorziati
Pastorale dei Separati e Divorziati

Pastorale dei Separati e Divorziati (7)

Lunedì 27 Febbraio 2012 10:29

Dare tutto senza contraccambio

Pubblicato da Elettra Pepe

È stata avviata dal 2003 una specifica pastoralità per sostenere le persone separate o divorziate sole. Il cammino spirituale prevede la preghiera e la formazione, per valorizzare il matrimonio-sacramento e approfondire il senso dell'indissolubilità.

Lunedì 27 Febbraio 2012 10:24

Accompagnamento per i separati

Pubblicato da Elettra Pepe

Occorre portare a compimento il progetto nuziale di Dio per la coppia (anche se vive separata), perché il separato è ancora custode del coniuge. Il separato, fedele al sacramento, resta a testimoniare, con la propria vita, la relazione nuziale di Cristo-Sposo Risorto con la Chiesa-Sposa anche se infedele.

...Specie se hanno una buona istruzione e buone prospettive professionali, le donne possono valutare che il matrimonio impone prezzi troppo alti e asimmetrici. E che non ci siano abbastanza uomini per i quali valga la pena di correre il rischio....

Domenica 26 Febbraio 2012 08:51

I figli di famiglie separate: i Gruppi di Parola

Pubblicato da Elettra Pepe

Il divorzio rappresenta per i figli una prova, un evento critico che comporta difficoltà e cambiamenti da affrontare; tuttavia, la letteratura indica come non sia la separazione in sé il vero rischio per i figli, bensì l'esposizione al prolungato ed elevato conflitto genitoriale.

Martedì 14 Febbraio 2012 11:19

Famiglia, via e risorsa della chiesa

Pubblicato da Elettra Pepe

"La famiglia via e risorsa della Chiesa": è un titolo ampio, che suggerisce molti diversi pensieri. Avete già ascoltato una relazione sul pensiero dei Padri, e probabilmente vi sarà già stata citata la famosa frase di San Giovanni Crisostomo il quale durante una predica alla sua gente diceva: -Tornato a casa dopo l'Eucaristia, prepara due mense: una del cibo e l'altra della Sacra Lettura.

È il primo in città. Un «pronto soccorso spirituale» per curare chi «ha il cuore ferito».

Mal d'amore, separazione, divorzio, seconde nozze del marito o moglie e tutto quel carico di sentimenti che le situazioni di rottura si portano appresso: rabbia, depressione, solitudine. Dov'è la mano di Dio? Come colmare il senso di vuoto, come ri-nascere? La preghiera può essere una strada.

 ... l'accelerazione del cambiamento nel campo etico si è fatta particolarmente forte, ponendo dinanzi a contraddizioni sempre più profonde: se da una parte vi sono fenomeni e tendenze che riaprono al bisogno di morale e spingono a superare il sospetto e il rifiuto, prospettati da alcune tendenze culturali del secolo scorso, dall'altra non mancano sfide che mettono in gioco non solo la legittimità di alcuni comportamenti, ma il perché stesso della morale.