Martedì, 26 Settembre 2017
Formazione Religiosa

La parabola guarda indietro, ma pure sollecita ad affondare lo sguardo verso il futuro, un invito a vivere con speranza l'invito al banchetto della grazia e della vita che il Signore ci rivolge ogni giorno, in attesa di partecipare per sempre al banchetto dell'Amore.

Sapremo noi tornare ad accogliere il peso di queste sofferenze? Saremo capaci di distoglierci dalle immagini televisive per farci attenti all’imprevisto che cammina sulle nostre strade? Già, l’imprevisto...

Sabato 27 Settembre 2014 20:45

34. Apocalittica giudaica (Rinaldo Fabris)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Nella letteratura “apocalittica” il mondo e la storia sono considerati come l’ambito in cui scontrano il bene e il male, angeli e demoni, materia e spirito, oppressi e oppressori.

Indipendentemente dall'esatto rapporto con fatti storici, il racconto biblico stabilisce tra la liberazione dall'Egitto, l'Alleanza stabilita dalla Legge e il dono della Terra, legami che rischiarano il significato della Legge in generale e delle Dieci Parole in particolare.

Venerdì 04 Luglio 2014 08:00

Spiegare o celebrare? (Riccardo Barile)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Lo scopo delle monizioni è di «illustrare il significato del rito» e di «invitare il popolo a una partecipazione attiva e consapevole».

Mercoledì 02 Luglio 2014 20:49

L'ambiente vitale dell'Apocalisse (Claudio Doglio)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Proprio per ottenere l'obiettivo di incoraggiamento e di rafforzamento della fede, l'Apocalisse, in quanto «rivelazione di Gesù Cristo» è fondamentalmente celebrazione della Pasqua, inno liturgico e annuncio della risurrezione avvenuta.

Mercoledì 02 Luglio 2014 20:30

Preghiamo con i Padri della Chiesa. Pier Damiani

Pubblicato da Fausto Ferrari

Fu grande riformatore e moralizzatore della Chiesa del suo tempo, autore di importanti scritti liturgici, teologici e morali.

Domenica 27 Aprile 2014 13:42

Nove modi per non parlare di Dio (Raimon Panikkar)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Raimon Panikkar ha una idea precisa non di ciò che è Dio è, ma di ciò che Dio non è. Tuttavia anche quest'idea cade sotto la sua stessa critica.

Sabato 26 Aprile 2014 17:56

Vivere la Pasqua (Card. Michele Pellegrino)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Se vogliamo essere veramente cristiani, vivere in modo consapevole e responsabile la nostra vocazione e rendere testimonianza autentica della fede che professiamo, è assolutamente necessario che ci sforziamo di penetrare il significato del mistero pasquale per renderlo operante nella nostra vita individuale e sociale.

Pagina 8 di 115

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito