Mercoledì, 18 Ottobre 2017
Bailamme
Bailamme

Bailamme (108)

La sapienza del mondo – come la chiama l’apostolo Paolo – resta sotto lo scacco del fallimento. È una sapienza che non riesce a dire tutto sull’uomo. A dargli le risposte ultime sul senso della sua vita e della sua esistenza.

Martedì 06 Settembre 2005 21:28

Siamo corpi (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Dio per comunicare il suo amore per noi si è fatto carne.

Martedì 14 Giugno 2005 22:32

11 settembre 2001 (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

I grandi imperi sono come le torri, come le antiche mura di una città o di un limen che fu eretto per sbarrare l'avanzare di nemici. Che durino millenni o anche solo il volgere di pochi grappoli di anni...

Mercoledì 11 Maggio 2005 22:10

Il settimo discepolo (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Sulle rive di questo lago che il mondo rinnovi l’invito alla sequela. Oggi, come allora. A questo settimo discepolo che è ognuno di noi.

Abramo, alle querce di Mamre ci insegna che attraverso l'ospitalità dello straniero possiamo fare la più sorprendente delle nostre esperienze: l'incontro con la presenza misteriosa, vitale e stupefacente di Dio.

C'è da chiedersi: quali persone possono significativamente abitare questa stagione del "ritorno del sacro"? La risposta pare scontata: i "pellegrini dell'Assoluto".

Mercoledì 29 Dicembre 2004 00:01

Catastrofi e immagini di Dio (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Come è possibile insegnare che Dio è amore quando si è capaci di parlare soltanto di catastrofe e di morte? Si può amare Dio perché sperimentato come Dio e non per timore o per paura.

Sabato 18 Dicembre 2004 21:01

Durare (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Non è il denaro e non sono gli averi a far girare il mondo. Il mondo danza nel compimento del dono. Il mondo ci si rivela come dono.

Sabato 18 Dicembre 2004 20:56

La sofferenza e la malattia (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Proprio per la partecipazione da parte di Dio alla storia umana, fino all'assunzione della sofferenza e della morte, per il cristiano queste esperienze sono pur sempre avvolte nel mistero, ma cominciano ad acquistare un diverso significato.

Pagina 6 di 12

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news