Mercoledì, 13 Dicembre 2017
Bailamme
Bailamme

Bailamme (108)

Giovedì 23 Maggio 2013 22:16

Dio è il costante migrante (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

E se tu vuoi incontrare Dio devi uscire dalla tua casa. Metterti in viaggio. Migrare. Soltanto sulle strade del mondo lo puoi cercare - lo puoi incontrare...

Martedì 14 Maggio 2013 17:13

Fama di santità (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Fu il desiderio mai sopito di un bene provato per un breve istante e poi mai più raggiunto a farlo progredire nella sua vita spirituale?...

Martedì 29 Gennaio 2013 10:16

Sperare in tempo di crisi (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Qual è la fonte del nostro agire? Si tratta di una domanda estremamente seria. Soprattutto oggi. Ci coinvolge tutti – che siamo credenti o non credenti. Quali sono i nostri ideali, le nostre convinzioni, i nostri sogni, le nostre aspirazioni, i nostri desideri?…

Domenica 02 Settembre 2012 18:12

Cambiamenti (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Penso che il problema sia proprio questo. Nulla cambierà intorno a te, finché non imparerai a guardare il mondo con gli occhi del cuore.

Mercoledì 25 Luglio 2012 22:05

Alle prime ombre (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Un discepolo chiese: «Maestro, parlatemi di Dio»...

Venerdì 18 Maggio 2012 12:52

Pensare il futuro (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Il futuro pensato non può essere limitato alla semplice idea di progresso - soprattutto tecnologico - ma deve contenere, in primo luogo, l'idea di progresso spirituale.

Venerdì 03 Febbraio 2012 20:43

Immergersi verso se stessi (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Le nostre immagini della discesa sono state poi strettamente annodate a quelle della caduta. La caduta comporta anche rovina, crollo, colpa.

Mercoledì 13 Luglio 2011 15:44

La radice (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Un altro discepolo s’affrettò ad affermare che si sentiva un po’ come il levita. No, lui non meritava di paragonarsi al sacerdote. Si sarebbe dimostrata una manifestazione d’orgoglio. Né tanto meno poteva pretendere di assomigliare al Samaritano...

Mercoledì 02 Febbraio 2011 16:41

Non c'è il sostare nella via di Dio (Faustino Ferrari)

Pubblicato da Fausto Ferrari

La percezione del sentirsi amati rappresenta la prima tappa di un’esperienza spirituale. Senza amore non c’è esperienza e non c’è spiritualità. Non c’è esperienza umana e non c’è esperienza religiosa.

Pagina 2 di 12

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news