Martedì, 17 Ottobre 2017
Domenica 19 Settembre 2004 18:32

Tempi difficili (Fausto Ferrari)

Valuta questo articolo
(0 voti)

Mi confida di domandare spesso a Dio ragione del perché ci abbia dato di vivere in questi tempi. In questo nostro tempo così difficile, così carico di oscure ombre, rimbecillito dal calcio ed abbruttito dalla continua ossessione del fare denaro e sesso...

"Basta così poco per essere spazzati via tutti. È sufficiente un folle che schiacci un pulsante col dito – per divertimento, per rivalsa o semplicemente per vedere come vada a finire".

Osservo che ogni tempo ha avuto le sue difficoltà. La generazione che ci ha preceduto ha sperimentato Hiroshima e Nagasaki. La Shoà. La distruzione di intere città. La morte di cinquanta milioni di persone, per lo più civili, gente inerme, donne e bambini.

Cerco di risalire nel tempo con altri esempi, ma m’interrompe: "Non continuare. Anch’io conosco molto bene tutto questo. Eppure non posso fare a meno di chiedere a Dio ragione di questi tempi difficili. Se siamo gli ignari attori di un oscuro castigo...".

Potrei parlargli di speranze, di utopie e della forza dei sogni sul nostro agire. Ma mi rendo conto che in questo momento per lui risuonerebbero unicamente belle, vacue parole.

Riesco soltanto a sussurrare: "Viviamo, amico: è questo il nostro tempo!".

Fausto Ferrari

 

Ultima modifica Domenica 20 Maggio 2012 15:03
Fausto Ferrari

Fausto Ferrari

Religioso Marista
Area Formazione ed Area Ecumene; Rubriche Dialoghi, Conoscere l'Ebraismo, Schegge, Input

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito