Sabato,10Dicembre2016
Domenica 29 Maggio 2011 21:11

Patmos (Claudio Doglio)

Valuta questo articolo
(2 voti)
Patmos (Claudio Doglio)

Oggi nel punto più alto dell'isola di Patmos sorge il monastero fortezza di San Giovanni Teologo, circondato dall'antico villaggio di Kora...

Patmos

di Claudio Doglio

Si tratta di un'isoletta rocciosa, che appartiene all'arcipelago delle Sporadi meridionali, a circa 55 km dalla costa sud-occidentale dell'Asia Minore, ma distante dalla città di Efeso circa 100 km. L'isola misura circa 12 km di lunghezza e ha una larghezza massima di 7 km: l'intera superficie è di 34 km. Il suo paesaggio è caratterizzato da aride colline vulcaniche, che determinano un suggestivo contrasto cromatico con l'intenso blu di cielo e mare in cui l'isola è immersa. Ne parla lo scrittore romano Plinio il Vecchio (Naturalis Historia IV, 12,23), ma non conferma l'uso dell'isola come luogo di detenzione.

Oggi nel punto più alto dell'isola di Patmos sorge il monastero fortezza di San Giovanni Teologo, circondato dall'antico villaggio di Kora; a mezza costa, invece, è stata identificata dalla tradizione monastica bizantina la «grotta dell' Apocalisse», quella in cui l'autore avrebbe avuto la rivelazione.

(da Parole di Vita, n. 1, 2000)


Ultima modifica Mercoledì 01 Giugno 2011 09:12
Fausto Ferrari

Fausto Ferrari

Religioso Marista
Area Formazione ed Area Ecumene; Rubriche Dialoghi, Conoscere l'Ebraismo, Schegge, Input

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito