Domenica, 24 Settembre 2017
Mariologia
Mariologia

Mariologia (76)

Sabato 14 Gennaio 2012 17:46

Maria in Don Mazzolari

Pubblicato da Fausto Ferrari

Ecco qualche spunto del parroco di Bozzolo sul tema mariano. Sono pagine scritte mentre egli meditava i vangeli oppure pensate per la predicazione nel mese di maggio. Una carrellata di citazioni tolte da vari scritti.

Martedì 01 Novembre 2011 16:58

Maria tra teologia e pastorale (Giovanni Tangorra)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Punti consolidati per una corretta teologia mariana sono il suo fondamento cristologico e il riferimento ecclesiale. Le affermazioni di Lumen gentiumMarialis cultus e Redemptoris mater. Il culto liturgico e popolare, luoghi importanti per la pastorale. L’opportunità offerta dal mese di maggio.

Il nostro mondo moderno è diventato monotono e senza feste. Anche le nostre feste secolari sono incapaci di nascondere questo mucchio di ceneri e di disperazione che si è installata, poiché vi manca l’essenza della celebrazione.

I primi biografi di Bernardo ci raccontano alcuni eventi singolari che avrebbero influito nella sua devozione mariana: il sogno della vigilia di Natale, la sua miracolosa guarigione in seguito ad una apparizione della Madonna ed a una sua carezza materna.

La rinuncia al mondo è la condizione che prepara l’essere posseduti totalmente da Dio nella vita futura, come Maria!

Mercoledì 01 Giugno 2011 09:58

Il canto della Figlia di Sion (Alberto Valentini)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Il Magnificat è ritenuto un testo fondamentale, ponte o cerniera tra l'Antico e il Nuovo Testamento, tra Israele e la Chiesa, che si incontrano nel resto salvato del popolo della promessa, di cui Maria è espressione privilegiata.

È certamente corretto leggere i passi mariani all'interno della tradizione biblica, cogliendovi allusioni, rimandi, figure. In tal modo i testi mariani appaiono come un crocevia in cui si incontrano molte strade, un intarsio elaboratissimo di sottili sovrapposizioni. Tutto questo è suggestivo.

Il Magnificat è il locus theotologicus per eccellenza, il testo centrale della mariologia socio - liberatrice ed esprime, per così dire, la teologia di Maria, una sua auto-teologia, il primo risultato delle riflessioni di Colei che serbava tutti gli eventi e li meditava nel suo cuore.

Sabato 23 Ottobre 2010 21:23

Che cosa è l'amore? (D. Andrea Bonnafous o.s.b.)

Pubblicato da Fausto Ferrari

L’amore della Madonna per il Signore è amore di compiacenza; per noi i suoi sentimenti materni sono di misericordia, di bontà, di pazienza e di delicatezza. La Chiesa la invoca come ianua caeli e ci fa cantare: O gloriosa Domina, excelsa super sidera.

Pagina 2 di 9

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito