Giovedì, 23 Settembre 2021
Tematiche Etiche
Tematiche Etiche

Tematiche Etiche (101)

Sabato 20 Agosto 2011 18:19

Governanti virtuosi? (Giordano Muraro)

Pubblicato da Fausto Ferrari

I politici e la vita morale. È ragionevole dare il potere a chi non è virtuoso? La morale insegna che una persona o possiede tutte le virtù o tutto il suo edificio morale è continuamente in pericolo. Ciò vale nella vita privata e in quella pubblica.

Domenica 24 Luglio 2011 16:41

Di chi sono i soldi ? (Giordano Muraro)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Le ricchezze non sono di chi le possiede, nel senso che il possesso gli conferisce il diritto di farne ciò che vuole. Continuano a essere di Dio, che le destina a tutti.

Venerdì 01 Luglio 2011 19:11

Ethos in cambiamento? (Sara Melchiori)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Un ethos in cambiamento? Per rilanciare la dimensione etica della convivenza, è necessario capire come mutano i comportamenti e i valori nella chiesa e nella società. Guardiamo prima in ambito ecclesiale.

La bioetica? Non solo per addetti. Promosso a Strasburgo il primo Forum europeo di Bioetica.

Lunedì 18 Aprile 2011 21:20

Educare oggi la coscienza morale (Sara Melchiori)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Di questo ha parlato il teologo Cataldo Zuccaro indagando tra coscienza indigente, pellegrina, in dialogo e… impolverata, in un'epoca caratterizzata dall'eclissi della verità.

A fare della superbia "la regina dei vizi" è stato san Gregorio Magno. A suo dire, dalla superbia insorge tutta la moltitudine dei vìzi. Principio della superbia è il peccato: il peccato degli angeli ribelli, il peccato dei progenitori.

Domenica 02 Gennaio 2011 22:32

Libertà e amore (Antonio Pitta)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Non bisogna confondere morale ed etica, che per Paolo è inabitazione dell'amore di Cristo e dello Spirito. Il dato ineludibile è la giustificazione per la fede, senza dimenticare che si sarà giudicati per le nostre opere.

Mercoledì 17 Novembre 2010 17:07

Fame e vangelo (Cettina Militello)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Tra le opere di misericordia il "dar da mangiare agli affamati". Nella Scrittura li si dice beati non perché hanno fame ma perché saranno saziati. L'accesso al cibo non è solo un bisogno elementare, ma un diritto fondamentale di ogni persona umana.

Domenica 17 Ottobre 2010 21:35

Prudenza e temperanza (Cettina Militello)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Della coppia “prudenza-temperanza” c’è un gran bisogno, oggi. La prudenza come saggia dosatura di parole, di azioni, di atteggiamenti, e la temperanza come capacità di armonizzare, conciliare… che è proprio l’arte del leader.

Pagina 4 di 12

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news

per contattarci: 

info@dimensionesperanza.it