Sabato, 19 Agosto 2017
Venerdì 30 Novembre 2012 17:44

Il mio sogno bambino (Elisabetta Rota)

Valuta questo articolo
(3 voti)

Lo tengo legato con un filo di perle \ il mio sogno bambino \ perché non si perda di notte \
nel buio \ quando si spegne anche l'ultima stella.

Alla fiera dei sogni
per quattro soldi
ho comprato un sogno bambino

Lo porto ogni giorno con me
il mio sogno bambino
e lo conservo
come una lettera d'amore
mai spedita
ma quando l'erba che nasce
fa stupire la terra
inventiamo insieme
fantasie di nubi

E rotte d'aquiloni
impazziti d'azzurro -
perché il mio sogno bambino
cavalca il vento
e vola più in alto
di mille frecce
lo tengo legato con un filo di perle
il mio sogno bambino
perché non si perda di notte
nel buio
quando si spegne anche l'ultima stella.

Elisabetta Rota

 

Ultima modifica Martedì 30 Novembre 1999 01:00
Fausto Ferrari

Fausto Ferrari

Religioso Marista
Area Formazione ed Area Ecumene; Rubriche Dialoghi, Conoscere l'Ebraismo, Schegge, Input

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito