Venerdì, 19 Ottobre 2018
Mondo Oggi

Oggi è un giorno nero, per la democrazia e anche per l’economia del nostro paese. Nel disinteresse più generale – anche dei leader politici, perché in gran parte non erano nemmeno presenti alla discussione – il Parlamento ha definitivamente approvato il Fiscal Compact.

Lunedì 18 Giugno 2012 15:06

Il nuovo catasto? Tra 5 anni

Pubblicato da Giuseppe Vendramin

La riforma promessa da anni per rendere giustizia al valore degli immobili si farà attendere ancora.

«Toglieteci tutto, ma non la croce cristiana». È questo l’appello accorato che da Madrid sta girando per l’Europa del pallone, da tempo divenuta la nuova terra di conquista degli sceicchi islamici.

Se state riassettando dopo una festa molto alcolica e vi trovate la casa invase da bottiglie, mettetele da parte.

Martedì 01 Maggio 2012 10:26

Premio “Maria Santoro”

Pubblicato da Salvo

Il Movimento Shalom invitato alla 13^ edizione del Premio “Maria Santoro”

A Palazzo Valentini di Roma capitale, alla vigilia della festa della Liberazione, si è svolta la cerimonia di conferimento del Premio “Maria Santoro” 2012 a due brillanti giovanissime che si sono distinte nel panorama artistico e scientifico italiano, da poco di ritorno nel belpaese da un periodo formativo all’estero.

Sabato 28 Aprile 2012 19:50

La generazione delle precarietà

Pubblicato da Luca Marcucci

La disoccupazione giovanile e gli attuali contratti in questi ultimi tempi hanno messo in primo piano sui mass media e ovunque il discorso della precarietà, della mancanza sociologica di punti di riferimento certi. Forse è il caso di smettere di piangersi addosso e di dire: basta!

È un fatto, l’Europa tecnocratica e del rigore fatica a riconoscere il movimento cooperativo.

Secondo simposio dei vescovi africani ed europei.

In questi ultimi anni «si è verificato un cambiamento di mentalità: non è più come in passato, quando l'Europa era considerata il centro e l'Africa era solo periferia. Oggi la nuova situazione permette di interagire e influenzarsi a vicenda per costruire insieme il futuro».

Venerdì 06 Aprile 2012 15:29

Crisi, perché non rivedere l'8 per mille?

Pubblicato da Giuseppe Vendramin

Crisi, i gesuiti aprono il dibattito:
perché non rivedere l'8 per mille?

Pagina 8 di 69

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news

per contattarci: 

info@dimensionesperanza.it