Sabato, 18 Novembre 2017
Mondo Oggi
Mercoledì 11 Novembre 2015 21:36

La rivoluzione di un papa fallibile (Giovanni Ferrò)

Pubblicato da Fausto Ferrari

«Si può dire che oggi non viviamo un’epoca di cambiamento quanto un cambiamento d’epoca». Papa Francesco esorta la chiesa a innovare con libertà.

Mercoledì 11 Novembre 2015 09:10

Il nuovo umanesimo in Cristo Gesù (Papa Francesco)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Discorso tenuto da Papa Francesco in occasione del 5° Convegno Nazionale della Chiesa Italiana durante l'incontro nella Cattedrale di Firenze con i partecipanti al Convegno, 10.11.2015.

Lunedì 09 Novembre 2015 10:25

La croce della riforma (Enzo Bianchi)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Più papa Francesco realizzerà la riforma della chiesa, e più pesante sarà la croce sulle sue spalle: accanto al riconoscimento e alla gratitudine dei cristiani che tentano di vivere il vangelo e dei “giusti” anche non cristiani, accanto alla riconoscenza dei poveri, apparirà il disprezzo, la delegittimazione, l’offesa dei poteri mondani, interni ed esterni al mondo ecclesiale.

Questa settimana (25 settembre 2015) la rivista Internazionale pubblica in copertina L’era del postcapitalismo, l’articolo di Paul Mason uscito sul Guardian.

Venerdì 25 Settembre 2015 21:00

Il discorso di papa Francesco all'ONU (25-09-2015)

Pubblicato da Fausto Ferrari

Papa Francesco ha parlato all'assemblea delle Nazioni Unite: cambiamenti climatici e lotta all'esclusione economico-sociale al centro del suo discorso in spagnolo. Appello ai governanti: "Casa, terra e lavoro per tutti".

Non è mia intenzione tracciare un programma o delineare una strategia. Non sono venuto per giudicarvi o per impartirvi lezioni. Confido pienamente nella voce di Colui che “insegna ogni cosa” (cfr Gv 14,26). Consentitemi soltanto, con la libertà dell’amore, di poter parlare come un fratello tra fratelli.

Papa Francesco ha parlato nella sua sede più rappresentativa, di fronte a deputati, senatori e giudici della Corte Suprema. Ricorda la storia di quattro sognatori, Lincoln, Luther King, Dorothy Day e Thomas Merton: "La loro visione continua a ispirarci". Guerra, armamenti, estremismi, tentazioni, pena di morte, famiglia sono alcuni dei temi trattati.

Nel contesto europeo l’Italia appare ai piani bassi della classifica, con il 17 per cento di early school leavers registrati nel 2013. Un dato che posiziona il nostro paese a pari merito con la Romania. Ben al di sotto della media dei ventotto paesi europei, pari al 12 per cento.

L’Unhcr sottolinea il problema strutturale della crisi dei profughi che emerge da questo terzo fattore di squilibrio, ossia il fatto che siano i paesi più poveri del sud a sopportare il peso maggiore della crisi.

Pagina 2 di 69

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news