Sabato, 18 Novembre 2017
Mondo Oggi - Ecclesiale
Mondo Oggi - Ecclesiale

Mondo Oggi - Ecclesiale (248)

Se «all'inizio dell'essere cristiano non c'è ... una grande idea» (Benedetto XVI, Deus caritas est), occorre guardarsi da un approccio troppo intellettuale-accademico alla fede. Magari inaugurando una nuova "poetica" della missione.

Al sinodo speciale dei vescovi europei del novembre e dicembre 1991, il cardinale Ratzinger affermò: «l'evangelizzazione è parlare di Dio. La chiesa parla troppo di sé stessa, della propria struttura. Bisogna chiedersi se non lasciamo nell'ombra l'annuncio di Dio.

Seguo con grande interesse i contributi che Europa pubblica sull'incontro di Todi a firma di personalità autorevoli, studiosi, giornalisti e politici. L’attenzione è più che giusta per il peso che l'evoluzione in corso nell'associazionismo cattolico potrebbe avere nella vita del paese, in questo momento cruciale segnato dalla fine di un lungo ciclo, il berlusconismo con Berlusconi che tanto lo ha caratterizzato da far pensare che potrebbe protrarsi in un berlusconismo senza Berlusconi. Luci e ombre, speranze e timori sono stati lucidamente espressi, da «Una svolta solo a metà» di Pedrazzi a «Bagnasco ci chiama» di Castagnetti, da «Si rischia il settarismo», di Faggioli, a «I rischi di una cosa bianca» di Valli, per citarne solo alcuni.

Giovedì 20 Ottobre 2011 21:01

Comunità visibile e vivente (Nunzio Capizzi)

Pubblicato da elena

Dei tentativi di realizzare comunità fra parrocchie sono falliti, perché frutto di decisioni prese “altrove”. Un’ecclesiologia di comunione facilita il recupero della sinodalità, a partire dall’assemblea liturgica/eucaristica.

Il presente contributo intende tracciare, in prospettiva ecclesiologica, qualche linea per proseguire nella riflessione sulle unità pastorali, avviata da don Giovanni Villata (cf VP 10/10).

Il sito ufficiale del dipartimento per le relazioni con l'estero della Chiesa ortodossa russa ha pubblicato lo scorso 12 ottobre 2011 una lettera che S.S. Kirill di Mosca e di tutta la Russia ha inviato a S.S. Shenuda III, Papa di Alessandria e Patriarca del seggio di San Marco, in relazione al massacro di copti inermi che manifestavano davanti al palazzo della televisione egiziana al Cairo. Di seguito il testo del messaggio:

Lunedì 01 Agosto 2011 17:19

Ma quali privilegi, la Chiesa paga le tasse

Pubblicato da Salvo Celeste

Da quando non si parla che di tasse e di tagli e di imbrogli peri noti motivi, anche la Chiesa cattolica è finita sotto tiro dei soliti moralisti, accusata addirittura di eludere il fisco grazie a privilegi concordatari strappati allo Stato.

Lunedì 03 Ottobre 2011 18:13

Teologia della missione

Pubblicato da Salvo Celeste

ORIENTAMENTI CON LORO

Prendendo lo spunto da un importante testo, da poco in libreria, cerchiamo di individuare tre tipologie teologiche da cui derivano altrettanti modi di fare missione. E mettiamo a fuoco le sfide che ci stanno di fronte.

Lunedì 01 Agosto 2011 23:51

Santo? Non subito

Pubblicato da Stefano Blasi

Sono trascorsi trent’anni dal martirio di Monseñor.

«Vi sono storie che ti abbracciano così stretto che non riesci più a dimenticarle».

Lunedì 12 Settembre 2011 16:14

Il sogno di Shahbaz Bhatti «Uguali diritti per tutti»

Pubblicato da Stefano Blasi

Il ministro per le Minoranze del govern pachistano, il cattolico Shahbaz Bhatti, è stato barbaramente ucciso a Islamabad mentre si recava al lavoro senza scorta.

Pagina 6 di 28

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news