Martedì,06Dicembre2016
Domenica 28 Agosto 2011 19:39

Considerazioni utili per crescere nella vita comune (Francesco Spera)

Valuta questo articolo
(2 voti)
Considerazioni utili per crescere nella vita comune (Francesco Spera)

La forza di un sorriso non sta in un sorriso forzato...

1. Un cielo stellato, il volo del calabrone e le Cascate dell'Iguazú
sono meravigliosi
suscitano sorpresa e stupore
ma maggiore meraviglia sia rivolta all’uomo – alla donna
poiché i cieli e le cascate furono creati da Dio
mentre la donna e l’uomo si svelano ben più meravigliosi ed eccelsi:
in Cristo Gesù Dio stesso ha accolto per sé
l’umana carne.

2. Considera ogni fratello
ed ogni sorella
già salvati dalla misericordia di Dio
mentre tu
           tu solo!
hai ancora bisogno d’essere toccato dalla grazia di Dio.

3. Impara a dire bene
ma anche a benedire quanti abitano i tuoi giorni
e se non riesci ancora a benedire con le labbra
persevera nel benedire con la mente
e nel tuo cuore.

4. Se ritieni d’essere migliore di tuo fratello
o di tua sorella
chiedi loro di pregare per te.

5. Apprendi a pregare per i tuoi nemici
per i malevoli
per quanti ritieni maldisposti
per tutti quelli che offuscano il tuo cuore.

6. Non pregare con formule generiche
(tipo
per il mondo, per gli ammalati o per i potenti…)
Dai a ciascuno un nome
un volto
fosse anche attraverso un’immagine televisiva o del giornale…

7. Lasciati abitare da questi nomi
e da questi volti.
Lasciati scovare
dalla loro presenza.

8. Prima di parlare
valuta se puoi esprimere la stessa idea
con un segno
un simbolo
un gesto.

9. C’è un silenzio che manifesta vicinanza
partecipazione
comunione
e ci sono parole che allontanano
anche se le incarti con il miele.

10. Domandare perdono è più facile
che perdonare.
Scusare un fratello – una sorella
è già un modo per imparare a perdonare.

11. Amare non vuol dire non fare male.
Un vero amore può procurare ferite laceranti.
Ma è vero amore soltanto se la sofferenza
è portata insieme.

12. La forza di un sorriso
non sta in un sorriso forzato.
E la forza non sta nella forza
ma nella fiducia.

13. La paura per un possibile scacco
derivante da una fiducia mal riposta
produce già il fallimento.

14. Le paure sono accorgimenti dell’individuo.
Quando diventano condivise
si mitigano
o tramutano in follia.

15. Non dare nulla per scontato:
a forza di tali sconti
tutto si altera – per i fratelli e le sorelle
nell’incomprensibile.

16. Ricorda che pone meno difficoltà
scoprire Dio nel fratello – nella sorella
che trovarLo nel proprio cuore.

17. Prima di tutto
lasciati trovare!

18. Essere insieme non è mai una somma d’unità.
E neppure il prevalere dei forti sui deboli.
Stare insieme è nascita di nuovi germogli
il crescere di rigogliosi arbusti
lo schiudersi dell’orizzonte.

19. Giustizia e misericordia sono gli abiti della carità.

20. Il mondo è già saturo di buoni consigli
e di briciole di saggezza:
tienili in serbo per te.

Francesco Spera

 

Ultima modifica Lunedì 16 Aprile 2012 21:38
Fausto Ferrari

Fausto Ferrari

Religioso Marista
Area Formazione ed Area Ecumene; Rubriche Dialoghi, Conoscere l'Ebraismo, Schegge, Input