Lunedì, 17 Dicembre 2018
Visualizza articoli per tag: monachesimo ortodosso

Morire al mondo e a se stessi. Il movimento iniziale della vita monastica è cercare l'esilio, la solitudine che creano le condizioni d'una piena disponibilità alla grazia divina.

Venerdì 16 Gennaio 2015 17:06

Il monastero di santa Caterina sul Sinai

Il Monastero di Santa Caterina si trova a 1.500 metri di altezza alle pendici del monte Sinai. Si tratta della più piccola diocesi e del più antico monastero cristiano ancora in funzione. Al suo interno si custodisce la maggiore collezione esistente al mondo di icone e antichi manoscritti.

Pubblicato in Chiese Cristiane

Il monastero di Mor Gabriel è almeno 400 anni più antico dei monasteri costruiti sul Monte Athos in Grecia ed è conside­rato come una "seconda Gerusalemme" dalla Chiesa Siriaca.

Pubblicato in Chiese Cristiane

Un’eloquente testimonianza personale sulla ricerca di Dio e sull’incontro con il mondo cristiano-orientale da parte di un cristiano non ortodosso.

Pubblicato in Spiritualità
Mercoledì 17 Novembre 2010 18:20

Il monachesimo ortodosso (Vladimir Zelinskij)

Se la preghiera si trova al centro della fede ortodossa, il monachesimo costituisce il nucleo della vita spirituale della Chiesa. La parola stessa “ortodossia” significa glorificazione (di Dio) “buona e giusta”. Perciò il monachesimo è visto prima di tutto come un modo diretto, più chiaro e ovvio  di dedicare la propria vita a Dio, di trovare un porto sicuro per la propria anima e di riempirla con la celebrazione ininterrotta, con la supplica e la lode.

Pubblicato in Chiese Cristiane
Pagina 1 di 2

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news

per contattarci: 

info@dimensionesperanza.it