Venerdì, 22 Novembre 2019
Visualizza articoli per tag: Aspetti Pastorali Sociali

Maurizio Crippa, Il Foglio, Estratto da pag.3, sabato 18/12/2010 

Il  direttore di Avvenire, Marco Tarquinio, ha spiegato a Pierferdinando Casini che alle radici del terzo polo ci sono "seri grumi di sospetto (la storia politica di Gianfranco Fini e le posizioni assunte su importanti questioni valoriali)". Eufemismo di sostanza per dire che sulla strada del possibile rassemblément con i "laicisti" finiani c'è una montagna bioetica difficilmente sormontabile. L'altolà del direttore di Avvenire è stato il più diretto, quantomeno per la tribuna da cui proviene, di una serie di moniti giunti dai vertici della Cei e da oltretevere.

di Franco Rosada

La casa, le case fanno parte dell'esperienza terrena del Cristo.

Betlemme
Gesù nasce a Betlemme, secondo Luca in una stalla, probabilmente all'interno di un caravanserraglio, un luogo anonimo, di passaggio, aperto a tutti i viandanti. La sua vita inizia come quella di uno straniero, di un senza tetto, e il primo annuncio della sua nascita è fatta a dei poveracci, i pastori. Altro che fiocco azzurro sul portone!
Le nostre preoccupazioni, quando ci nasce un figlio, a volte sono molto contingenti: la culla e il corredino devono essere pronti e poi: Sta bene? Mangia? E la mamma come sta?…
E il cuore come sta? "Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore".

Il 18 Giugno 2010, a Pescara, è nata l’Associazione “Beati Maria e Luigi”, per volontà della figlia Enrichetta, presidente onorario a vita, unica figlia rimasta della splendida famiglia romana, che tanto ha donato alla Chiesa attraverso  la loro santità feriale declinata insieme ai figli Cecilia, monaca benedettina (Fanny),  Padre Paolino (Cesare), trappista delle Frattocchie, e don Tarcisio (Filippo), già monaco benedettino e poi sacerdote diocesano, tanto compianto dall’AGESCI.

Lunedì 08 Novembre 2010 22:30

Tempo libero o tempo vuoto?

Il lavoro non stop e i riti dell'evasione di massa rispondono alle logiche del profitto, a danno delle relazioni: la "diagnosi" del cardinale Antonelli

L’ uomo, per vivere e i   svilupparsi, ha bisogno sia dei beni strumentali, che sono voluti in vista di qualcos'altro, sia dei beni gratuiti, che sono voluti per se stessi»; è il commento del cardinale Ennio Antonelli, presidente del Pontificio Consiglio per la famiglia, nel presentare a Roma, alla fine di settembre, l'evento del 2012.

Sabato 30 Ottobre 2010 16:33

II Matrimonio nel disegno del creatore

I due racconti della creazione terminano con una scena su cui si fonda l'istituzione del matrimonio. Nel racconto jhavista (Gen 2), l'intenzione divina è espressa in questi termini; "Non è bene che l'uomo sia solo, gli farò un aiuto che sia simile a lui" (2,18).

 

Pagina 5 di 25

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news

per contattarci: 

info@dimensionesperanza.it