Lunedì, 23 Ottobre 2017
Domenica 20 Febbraio 2005 18:31

Chi ha paur@ della Rete?

Valuta questo articolo
(0 voti)

Chi ha paur@ della Rete?

Cresce
la presenza dei minori su internet e la famiglia spesso è impreparata a
proteggerli da incontri indesiderati. Allora, come navigare in
sicurezza, sfruttando le ricchezze che il Web offre? "Filtri", blocchi
e divieti non risolvono tutti i problemi. E l’esperto consiglia cari
genitori, state accanto ai figli quando usano il mouse.

 

Stati
Uniti, domenica mattina. L’home page del sito Internet della Disney è
fra le mete predilette dai bambini non solo americani, che la
frequentano per la qualità dei giochi e delle informazioni sui loro
fumetti preferiti.

In questa particolare domenica,
però qualcuno ha silenziosamente alterato un link, un collegamento.
Fino a pochi istanti prima, chi appoggiava il mouse sul faccione di
Pippo poteva accedere alle divertenti pagine Web predisposte per
l’allampanato amico di Topolino. Ma ora tutto è cambiato: facendo click
si precipita in un sito violento, offensivo, che di divertente non ha
proprio nulla. È una vera e propria trappola, allestita in maniera che
cadervi sia inevitabile.

Chi è stato? E perché si diverte
a sottoporre i bambini a uno shock brutale? Non c’è modo di saperlo; ma
intanto, dal momento in cui l’intruso ha agito a quello in cui Disney
ha ripristinato il collegamento corretto, sono passate due ore. E
quanti bambini di tutto il mondo, in quelle due ore, saranno caduti
nella trappola della violenza, tanto più odiosa quanto più si sentivano
al sicuro in un "luogo" amico e protetto?

Ultima modifica Domenica 10 Aprile 2005 14:16

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news