Giovedì, 20 Settembre 2018
Martedì 23 Gennaio 2018 17:45

La vita in Palestina ai tempi di Gesù

Valuta questo articolo
(0 voti)

sintesi dei corsi tenuti 

dal Prof. Dario Vota

Introduzione

Gesù parlava e agiva da persona pienamente situata nel suo tempo (cioè da ebreo di Galilea che viveva nella Palestina del I secolo d.C.). Ciò non significa che accettasse come valido tutto ciò che si pensava e si faceva là allora (anzi, la sua vita dimostra la sua libertà di pensiero e di azione rispetto a certa mentalità e a certe istituzioni di quella società); però si rivolgeva a persone che erano parte di quella realtà e vivevano secondo i valori e le regole di essa.

Così, quando leggiamo il Vangelo ci imbattiamo continuamente in riferimenti a quella realtà di vita.

Ma era una realtà profondamente diversa da quella in cui viviamo noi oggi. Ecco allora un'autentica sfida: riuscire a immaginare noi stessi dentro la Palestina del I secolo d.C.; riuscire cioè a ricostruire il quadro di valori, le istituzioni della società e i modi concreti di vivere che caratterizzavano le persone che vivevano ai tempi di Gesù e del Nuovo Testamento.

Così potremo "situare" le pagine di Vangelo che leggiamo dentro la realtà in cui Gesù è vissuto, e potremo coglierne meglio quei significati che sono comprensibili solo dentro la griglia di riferimenti a quel mondo.

[Ciò rientra sempre in quel tentativo - che abbiamo cercato di perseguire in questi anni di corso biblico - di cogliere le pagine bibliche come profondamente legate alla vita concreta. Se Gesù parlava e agiva dentro una concreta realtà di vita, la sua parola oggi può raggiungere anche noi nella concreta realtà di vita odierna],

Una conoscenza della vita in Palestina ai tempi di Gesù è oggi oggetto di vari sussidi (libri e audiovisivi) che l'editoria mette a disposizione soprattutto di catechisti, insegnanti e animatori. Ma la maggior parte di questi sussidi hanno un limite di impostazione piuttosto grosso: tendono alla semplice "descrizione di usi e costumi". Si tratta di un'informazione che può soddisfare delle curiosità, ma non aiuta molto ad entrare nel tessuto della società di allora (istituzioni, mentalità, legami familiari, rapporti sociali, strutture economiche, meccanismi di gestione del potere, ecc.). Per questi i sussidi divulgativi sono pressoché inesistenti nell'editoria italiana.

Eppure un approccio sociologico, di storia sociale (socio-economica, socio-politica, ecc.) è necessario se si vuol capire "perché" si viveva e si pensava in un certo modo ai tempi di Gesù ( = quel "certo modo" che condizionava anche i suoi primi discepoli e gli evangelisti che ci hanno annunciato Gesù).

E' questo secondo tipo di indagine che vogliamo almeno avviare quest'anno.

 

 

INDICE:

- Geografia della Palestina

- Il clima e flora

- Vivere in una città dell’Oriente Romano

- L'economia in Palestina ai tempi di Gesù

 - La pesca nel lago di Galilea al tempo di Gesù: 1a Parte

 - La pesca nel lago di Galilea al tempo di Gesù: 2a Parte

- La famiglia nella Palestina del I secolo

- La genealogia di Gesù (Mt 1,1-17)

- Lineamenti di storia politica della Palestina:

- Il tempio, il culto, le feste

 

 

Clicca qui per andare all'INDICE di Questo TEMA: Corso Biblico

 

 

 

Ultima modifica Sabato 01 Settembre 2018 11:51
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini