Lunedì, 20 Novembre 2017
Vecchiaia e Gioventù...
Oggetto: Vecchiaia e Gioventù...
Data invio: 2011-10-26 05:15:08
Invio #: 26
Contenuto:
Dimensione Speranza

Caro [NAME], l'area Famiglia-Giovani-Anziani di Dimensione Speranza ha formulato questa newsletter monotematica sul tema della "vecchiaia".

Nella speranza di offrirti degli spunti validi per la tua riflessione, ti auguriamo buona lettura

Vecchiaia e Gioventù

Un tema difficile… un soggetto, anzi un “oggetto” da non vedere… parliamo di Vecchiaia!

Chi noi, gli oltre -anta-anta-, non siamo neanche anziani, ma, semmai, meno giovani, al massimo adulti conclamati!

Ma poi, al primo scontro con un giovane baldanzoso, salta alla mente, o addirittura esce di bocca, un “magari ci arrivassi tu!
Allora un briciolo di soddisfazione si trova ad essere anziani! Magra soddisfazione???

Scopriamo allora cos’è invecchiare.

Le obiettive e d’altronde naturali difficoltà fisiche, e non di rado quelle materiali, aggravano di più il quadro di questa a volte difficile età, ma aiutiamoci a viverle nel rispetto della dignità della vita:

 

La società attiva, perciò “giovane” per definizione, guardi al futuro: le previsioni indicano che saranno molti di più gli anziani da assistere, e tuttavia molti meno i giovani che potranno dedicarsi a loro

 

È la gioventù è il nostro futuro: ascoltiamo i giovani e dialoghiamo con loro, si instauri con loro un rapporto di fiducia se si vogliono realisticamente affrontare le sfide epocali cui nessuno prima o poi può sottrarsi.

 

E per finire la preghiera di un anziano (Salmo 70)

La carrellata degli articoli proposti evidenzia le problematiche salienti della cosìdetta terza/quarta età, senza nascondersi né i pro, né i contro.

Di solito i dibattiti vengono tenuti dagli “addetti ai lavori” e non dai diretti interessati o da chi vive vicino a loro.

Ti invitiamo pertanto a leggere gli articoli proposti nella newsletter e a confrontarli con la tua esperienza personale; noi, da parte nostra, mettiamo a tua disposizione un forum nel nostro Sito affinché tu possa confrontarti su questo tema con le altre persone.
E … chissà che qualcuno, leggendovi, non capisca la ricchezza che esiste in questa vostra realtà, nonostante i reali disagi che a volte dovete sopportare.

Copyright © Dimensione Speranza Onlus