Martedì, 18 Febbraio 2020
Corso Biblico

Corso Biblico (32)

Venerdì 10 Gennaio 2020 17:54

FEBE

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

da Donne in prima fila nelle più antiche comunità cristiane

Appendice I                        Prof. Dario Vota

Prof. Dario Vota

Martedì 17 Dicembre 2019 15:45

EVODIA E SINTICHE

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

Donne collaboratrici nella comunità di Filippi

Martedì 17 Dicembre 2019 15:16

LIDIA, la collaborazione femminile

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

NELLA PRASSI APOSTOLICA DI PAOLO

DONNE COLLABORATRICI NELLA COMUNITÀ DI FILIPPI

 

Venerdì 29 Novembre 2019 12:11

DONNE IN PRIMA FILA NELLE COMUNlTA' CRISTIANE

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

> FEBE, PRISCILLA E ALTRE <


INTRODUZIONE

 

Giovedì 07 Novembre 2019 15:48

''FAMIGLIE" DI TESTO - "Errori"

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

Il progresso della ricerca su questi antichi "testimoni" ha messo in luce dei fenomeni molto particolari che segnano la storia del testo per NT.

Domenica 13 Ottobre 2019 15:07

SISTEMA DI CLASSIFICAZlONE DEI MANOSCRITTI

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

Prof. Dario Vota

Domenica 22 Settembre 2019 11:23

I "TESTIMONI" DEL TESTO: SUPPORTI E SCRITTURA

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

All'Inizio la "pubblicazione" dei testi,

Domenica 22 Settembre 2019 10:08

La trasmissione del testo del N. T.

Pubblicato da Giorgio De Stefanis

Premessa

Nessun testo antico ci è pervenuto nell'originale, ma tutti attraverso copie e copie di copie. Ma i libri del NT furono copiati molto di più di qualsiasi altro testo antico, e questo significa che il numero dei "testimoni" è molto grande (e si è arricchito anche di recente grazie a nuove ricerche): oggi sono circa 5.700.

Lo studio scientifico "di questi ''testimoni", condotto secondo le metodologie della cosiddetta critica testuale, è la strada attraverso la quale si può ricostruire il testo degli scritti del NT il più vicino possibile all'originale.

Conoscere questo lavoro ci ricostruzione criticità del testo è importante per chi vuole affrontare il NT in modo maturo e scientifico (cioè basato sulle acquisizioni della ricerca scientifica, che, in quanto ricerca disinteressata, è al servizio della verità e non è certo in contrasto con la fede): è importante accertare l'affidabilità del testo che abbiamo davanti, attraverso lo studio di come esso è arrivato a noi e dei problemi che può presentare. Non è un argomento che impegna un'adesione di fede, ma è un supporto utile a confrontarsi con il testo del NT in modo maturo.

 

INDICE:


 

Pagina 1 di 3