Domenica, 22 Ottobre 2017
Venerdì 01 Marzo 2013 12:16

La Speranza

Valuta questo articolo
(0 voti)

Questo Cammino, proposto in "Chiesa aperta", ci invita a riflettere sul seguente passo del Vangelo:

"Queste dunque le tre cose che rimangono: la fede, la speranza e la carità; ma di tutte più grande è la carità!" (1Corinzi 13,13)

La fede è un dono che ciascuno di noi riceve, e l'unica cosa che dobbiamo fare è quella di accettarla o meno.

La speranza, accettata la fede, cresce in noi quanto e come ... noi siamo disposti a farla crescere, certi che Dio ci è sempre vicino.

E' un aprire gli occhi sul mondo e su noi stessi.

E' un momento essenziale del nostro cammino personale, ma sterile ... se rimane fine a se stesso.

La carità è l'agire conseguente alla speranza, che abbiamo saputo far crescere in noi.

La carità non deve essere volta a gratificare noi stessi. Ma, su esempio di quella di Gesù, deve essere volta a dare lode a Dio attraverso il vivere quotidiano.

Provati dalla vita ci sostiene la speranza in Dio,

umilmente testimoniamola agli altri.

La speranza non ci confonde

perché ci viene dallo Spirito Santo.

Vi proponiamo pertanto di iniziare con un cammino sulla speranza, per farla crescere e maturare:

1° incontro: Salmo 62,5-13; 1 Pt 3,8-16; Romani 5,1-8

"La mia speranza è in te...,e siate sempre pronti a rispondere a vostra difesa a chiunque vi domandi spiegazione della speranza che è in voi, con mansuetudine e timore ... La speranza non confonde, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo."

 2° incontro: Salmo 34,19; At 24,15; At 2,26

"Il Signore è vicino a chi ha il cuore affranto, salva chi ha perso ogni speranza.

Io ho questa sicura speranza nel Signore: che tutti gli uomini, sia buoni che malvagi, risorgeranno dai morti.

Per questo io sono pieno di gioia e canto la mia felicità. Pur essendo mortale, vivrò nella speranza." 

 3° incontro: Salmo 25, 4-6; Rm 15,1-6 ; Rm 15,12-16

"Guidami con la tua verità, istruiscimi: sei tu il Dio che mi salva, ogni giorno sei la mia speranza.Tutto quel che leggiamo nella Bibbia è stato scritto nel passato per istruirci e tener viva la nostra speranza, con la costanza e l'incoraggiamento che da essa ci vengono. Dio, che dà speranza, ricolmi di gioia e di pace voi che credete, e per mezzo dello Spirito Santo accresca la vostra speranza." incontro: .....

4° incontro:  Salmo 25, 4-6; Rm 15,1-6 ; Rm 15,12-16

"Guidami con la tua verità, istruiscimi: sei tu il Dio che mi salva, ogni giorno sei la mia speranza. Tutto quel che leggiamo nella Bibbia è stato scritto nel passato per istruirci e tener viva la nostra speranza, con la costanza e l'incoraggiamento che da essa ci vengono. Dio, che dà speranza, ricolmi di gioia e di pace voi che credete, e per mezzo dello Spirito Santo accresca la vostra speranza." 


5° incontro:  Sap 12,19-20; 1Tm 6, 17-19; 2Tm 2, 21-26

"Tu hai riempito di speranza i tuoi figli, affinché non mettano la loro speranza in queste ricchezze incerte, ma in Dio; con la speranza che Dio darà anche a questa gente l'occasione di cambiar vita e di conoscere la verità."

 

6° incontro: Sam 145,3-7; Tt 2,11-14;Tt 3, 3-7

"Felice l'uomo fedele, che conta sull'aiuto del Dio di Giacobbe e mette ogni sua speranza nel Signore suo Dio.

Gesù Cristo. Egli è la nostra gioia e la nostra speranza. Egli ha dato se stesso per noi, per liberarci da ogni malvagità.

Così noi, perdonati e rinnovati dalla sua grazia, diventiamo eredi della vita eterna che è la nostra speranza."

 

7° incontro:  Is 26, 7-10; 1Cor 13,11-13; 1Cor 13, 4-8

"Noi seguiamo la via che tu ci indichi, riponiamo in te la nostra speranza.

Ora dunque ci sono tre cose che non svaniranno: fede, speranza, amore.

Ma più grande di tutte è l'amore. Chi ama è sempre aperto alla speranza"

 

8° incontro:  Sal (70), 5-8; Ef 4, 1-6; Tt1,1-4

"Signore, sei tu la mia sola speranza, in te, dalla mia giovinezza, ho riposto fiducia.

Una sola è la speranza alla quale Dio vi ha chiamati.

perché abbiate la speranza della vita eterna.

 

9° incontro: Sal 97,8-12; Rm 12,9-15; Rm 5,1-5

"Infonde speranza nel giusto e felicità nel cuore dei buoni.

Siate ferventi nello spirito e nel servire il Signore, allegri nella speranza

La speranza poi non porta alla delusione, perché Dio ha messo il suo amore nei nostri cuori

per mezzo dello Spirito Santo che ci ha dato.."


10° incontro: Sal 97,8-12; 1Gv 3,1-7; 1Gv 3,1-7

Dio infonde speranza nel giusto e felicità nel cuore dei buoni.

Tutti quelli che fondano in lui la loro speranza si purificano dal male

(La speranza dei credenti):Voi sapete che Gesù Cristo compie la volontà di Dio.

Perciò chiunque fa la volontà di Dio è diventato figlio di Dio.


Questo cammino è terminato, ma tu potrai ripercorrelo tutte le volte che vorrai e stai certo che Dio, ogni volta, parlerà nuovamente al tuo cuore.


di Giorgio De Stefanis

 

Clicca qui per andare all'indice di questo tema: "Altre forme di preghiera"

 

 

Ultima modifica Lunedì 03 Marzo 2014 15:50
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news