Martedì, 22 Agosto 2017
Domenica 20 Novembre 2011 13:36

Documenti ecclesiali. Introduzione

Valuta questo articolo
(4 voti)

Nella rubrica Documenti ecclesiali sono pubblicati alcuni documenti della stagione dopoconciliare.

Non si tratta di un'opera di archeologia e neppure, crediamo, intrisa di nostalgia. L'intento è dato dal desiderio di una memoria che non vada perduta.
Per una stagione ricca di creatività, di confronto aperto e di ascolto con le problematiche del "mondo".
Per una prassi ecclesiastica non preoccupata soltanto dell'obbedienza e dell'autorità.
Per una Chiesa che avvertiva il cambio epocale che andava svolgendosi.
Per il profondo rinnovamento ecclesiale di cui il Concilio ha saputo farsi interprete e, nello stesso tempo, promotore...

Spesso si sente la lamentela che i documenti ecclesiali oggi sono tanti, troppi. Si avverte quasi una forma di rifiuto. Non resta tempo per leggerli e vengono presto dimenticati... Si tratta, certamente, di documenti dal valore molto diversificato. Metterli tutti insieme nel "dimenticatoio" non è utile né ragionevole.

Pensiamo che ripubblicare alcuni di questi documenti possa essere utile: una rilettura dei testi, a distanza di tempo, ci mostra le loro peculiarità, le intuizioni profonde, una sorta di lungimiranza. Ma, a volte, anche alcuni limiti.
Per chi a suo tempo li ha conosciuti e letti, può essere l'occasione per una rinnovata comprensione e meditazione.
Per quanti, anche soltanto per motivi anagrafici, non li hanno letti o non ne conoscono neppure l'esistenza, può rivelarsi un modo proficuo per approfondire la stagione del dopoconcilio.

Buona lettura!

1. Camminare insieme. Linee programmatiche per una pastorale della Chiesa Torinese (Card. Michele Pellegrino)

 

Ultima modifica Lunedì 30 Aprile 2012 08:36
Fausto Ferrari

Fausto Ferrari

Religioso Marista
Area Formazione ed Area Ecumene; Rubriche Dialoghi, Conoscere l'Ebraismo, Schegge, Input

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito