Giovedì, 14 Dicembre 2017
Lunedì 28 Marzo 2005 17:18

La regola d'oro nelle religioni del mondo In evidenza

Valuta questo articolo
(18 voti)

La regola d’oro nelle religioni del mondo

INDUISMO

 

  

Questa è la sintesi del dovere: non fare agli altri ciò che sarebbe causa di dolore.

(Mahabharata 5: 1517)

 


BUDDISMO

 

Non trattare gli altri in modi che tu stesso troveresti dannosi.

(Il Budda, Udana-Varga 5.18)

  

 


BAHA’I

  

Non mettere a nessuno pesi che non vorresti fossero messi a
te, non desiderare per nessuno ciò che tu non desideresti per te stesso.

(Spigolature di Bahau’Hah)

 


CONFUCIANESIMO

 

Una parola riassume la buona condotta: la bontà. Non fare agli altri ciò the tu stesso non vorresti fosse fatto a te.

(Confucio, Analetti 15.23)

 

 


ISLAM

 

 

Nessuno di voi è credente se non desidera per il fratello ciò che desidera per se stesso.

(Il profeta Mohammad 13° delle 40 hadith di Nawawi)

 


TAOISMO

 

Considera il guadagno del tuo vicino come il tuo e la sua perdita come la tua stessa perdita.

(Lao T’zu, T’ai Shang Kan Ying P’ien, 213-218).

  

 


EBRAISMO

 

 

Non fare al prossimo ciò che non vorresti fosse fatto a te. Questa è tutta la Toràh, il resto è commento. Va’ e studia.

(Hillel, Talmùd B. Shabbath 31a)

 


SIKHISMO

 

Non sono straniero a nessuno e nessuno mi è straniero. In verità sono amico di tutti.

(Guru Granth Sahib, pg. 1299)

 

 


GIAINISMO

 

Uno dovrebbe trattare tutte le creature nel mondo come vorrebbe essere trattato.

(Mahavira, Sutrakritanga)

 


CRISTIANESIMO

Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro: questa infatti è la Legge e i Profeti.

(Vangelo di Matteo 7, 12)

  

 


ZOROASTRIANISMO

  

Non fare agli altri tutto ciò che è ingiurioso a te stesso.

(Shayast-na Shayast 15.29)

 


INDIANI DEL NORD AMERICA

 

Siamo esseri viventi nella misura in cui manteniamo la terra in vita.

(Capo Dan George)

  

 


UNITARIARISMO

 

  

Noi affermiamo e promoviamo il rispetto per l'interdipendenza di cui facciamo parte.

(Principio Unitariano)

 


(da Cem/Mondialità agosto-settembre 2004)

Ultima modifica Martedì 28 Gennaio 2014 14:06
Fausto Ferrari

Fausto Ferrari

Religioso Marista
Area Formazione ed Area Ecumene; Rubriche Dialoghi, Conoscere l'Ebraismo, Schegge, Input

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news