Giovedì, 24 Agosto 2017
Giovedì 02 Settembre 2010 22:30

Credo nella pace (don Pietro Mari)

Valuta questo articolo
(2 voti)

Credo che il nome santo di Dio, unico Signore degli uomini e dei popoli, sia un nome di Pace. Pronunciato con venerazione e con fede Esso crea comunione e non divisione tra le genti...

Credo nella pace

di don Pietro Mari

 

Credo che il nome santo di Dio, unico Signore degli uomini e dei popoli, sia un nome di Pace. Pronunciato con venerazione e con fede Esso crea comunione e non divisione tra le genti.

 

Credo che i pensieri di Dio sul mondo siano pensieri di pace e di amore.

 

Credo che il disegno di Dio sulla storia sia un disegno di pace.

 

Credo che tutti gli uomini siano figli dello stesso Padre e miei fratelli in Gesù Cristo, Figlio primogenito e Fratello Universale.

 

Credo che tutti gli uomini siano chiamati a formare nel mondo la grande famiglia dei figli di Dio, prospera e pacifica.

 

Credo, spero e voglio impegnarmi perché tutti gli uomini sulla terra possano vivere riconciliati con Dio, tra di loro e con il creato.

 

Credo che tutti gli uomini della terra hanno uguale dignità e gli stessi diritti fondamentali.

 

Credo che nel piano di Dio i beni della terra appartengono a tutti gli uomini, che tutti hanno diritto di parteciparvi e mi impegno a vivere, in ogni situazione, secondo giustizia e condivisione.

 

Credo che la non violenza, il dialogo e la solidarietà siano i comportamenti più vicini all'insegnamento del Vangelo per risolvere i conflitti tra le persone e i popoli.

 

Credo che nel mondo nuovo voluto da Dio non ci debba essere posto per le armi e per ogni altro strumento di morte.

 

Credo che gli ordigni di morte installati dagli uomini sulla terra siano i moderni idoli che negano l'unica e assoluta signoria di Dio sull'universo e che il solo costruirli costituisca peccato di idolatria e offesa grande ad ogni fratello.

 

Credo che tutti gli uomini che si impegnano a costruire un mondo di pace meritino rispetto, venerazione e vadano riconosciuti e accolti come profeti inviati da Dio e suoi messaggeri.

 

Credo che lo Spirito di Dio stia promovendo nel Mondo un'azione di riconciliazione universale e stia aprendo sentieri di pace che mi impegno a percorrere con tutte le mie forze.

 

Credo che la Missione della Chiesa nel Mondo debba essere, oggi, soprattutto la difesa, la promozione e la testimonianza della pace.

 

Credo che compito fondamentale e urgente per ogni credente e per ogni uomo di buona volontà sia il servizio generoso alla pace per un mondo di fraternità e di vita.

 

Credo che gli uomini possano e debbano vivere da fratelli, per cui rigetto ogni spirito di contesa, ogni ricorso alla violenza, ogni volontà di vendetta e ogni atteggiamento di oppressione e aggressività verso le persone e la creazione.

 

Credo nell'amicizia e nella comprensione tra gli esseri umani e tra i popoli.

 

Credo che il Regno di Dio, che ci è dato in dono, sarà per sempre un regno di pace nella giustizia, nell'amore e nella fratellanza.

 

Che il Signore, forte e potente, mi conservi per sempre in pensieri, sentimenti, scelte e opere di pace per una vita da lui benedetta, già quaggiù, e poi per sempre beata, nella nuova Gerusalemme, la città della pace, in eterno.

Amen.

 

* Parroco Volto Santo - Salerno

Ultima modifica Lunedì 15 Aprile 2013 11:44
Fausto Ferrari

Fausto Ferrari

Religioso Marista
Area Formazione ed Area Ecumene; Rubriche Dialoghi, Conoscere l'Ebraismo, Schegge, Input

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito