Domenica,28Maggio2017
Visualizza articoli per tag: Ebraismo
La comodità di chiamarsi atei. Parla la filosofa Chalier (Lorenzo Fazzini)

La conversione non è solo faccenda di cuore, ma riguarda anche la ragione. Perché esprime il senso di un ritorno alla verità che si ha dentro di sé.

Pubblicato inTeologia
Domenica 16 Marzo 2014 23:31

Sessualità e santità (Michele Ginesio)

Sessualità e santità (Michele Ginesio)

La lettera sulla santità: un gioiello della letteratura ebraica medioevale. L'atto sessuale come conoscenza.

Pubblicato inSpiritualità
E. Delacroix - Nozze ebraiche, part.

La tradizione ebraica privilegia la liturgia domestica rispetto a quella sinagogale: il momento culminante della celebrazione di quasi tutte le feste religiose avviene in famiglia, dove i genitori sono i "ministri" del culto e dove il momento liturgico costituisce un momento catechetico importante per le nuove generazioni che, in questo modo, ricevono la trasmissione della tradizione religiosa interiorizzandola progressivamente.

Scrittura e lettura nell'ebraismo (Paolo De Benedetti)

In che modo un ebreo si accosta, legge, interpreta ed attualizza le Scritture.

Pubblicato inMondo Ebraico
Mercoledì 01 Settembre 2010 09:06

Mistica ebraica

Mistica ebraica

La mistica quale dottrina esoterica dell'ebraismo, nei suoi rapporti con il divino, ha i suoi primi fondamenti nei testi stessi della Bibbia ebraica comunemente definita An­tico Testamento.

Pubblicato inMistica
Pagina 1 di 13

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito