Domenica,22Gennaio2017
Visualizza articoli per tag: Ecumenismo
La gente che Dio si è scelto (Vladimir Zelinskij)

Il Cristo comune nasce nel dolore della divisione, ma anche nella gioia dell’incontro improvviso, in questa semioscurità della chiesa dei tempi antichi in cui si riunivano i primi cristiani, per ascoltare la Buona Novella destinata al popolo che Dio si era scelto.

Pubblicato inChiese Cristiane
Gerusalemme centro del mondo? (Gregorio Aslanoff)

Maestri dell’immaginario, gli artisti hanno ampiamente contribuito a mostrare in che modo Gerusalemme poteva essere guardata come il centro del mondo. Gregorio Aslanoff delinea un quadro dei diversi tipi di rappresentazione della città.

Pubblicato inEcumenismo
Verso Cuba:  Kirill e Francesco, tre aspetti dell’incontro (Vladimir Zelinskij)

L’annunciato incontro del Patriarca di Mosca e del Papa di Roma presenta tre diversi aspetti: politico, ecumenico, spirituale o, se vogliamo, mistico.

L'ecumenismo è riconoscimento reciproco, non unità a tutti i costi (Paolo Ribet)

L'incontro dei valdesi con papa Bergoglio non è andato nella direzione descritta ieri da Scalfari su «La Repubblica».

Riconciliazione: la croce e la gioia. La riflessione ortodossa (Vladimir Zelinskij)

La riconciliazione proviene non da qualche buona volontà laica, ma dalla Scrittura stessa dall'interno della nostra fede. Le Chiese si interrogano sul senso della riconciliazione fra di loro...

Pubblicato inChiese Cristiane
Pagina 1 di 26

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito