Mercoledì, 22 Novembre 2017
Martedì 14 Novembre 2017 19:26

Isaia I In evidenza

Valuta questo articolo
(0 voti)

di P. Franco Gioannetti

L’opera profetica di Isaia si può dividere in due grandi obiettivi:

- Isaia verso il suo popolo

- Isaia versa Dio/Messia

Il libro che porta il suo nome è il risultato di un lungo lavoro di composizione che si può definire diviso in 3 parti:

il 1° Isaia che aveva fino al capitolo 40

il 2° Isaia, o deutero-Isaia, che va dal cap 40 al 55

il 3° Isaia o trito dal c ap. 56 al 66.

Il 2° ed il 3° probabilmente furono scritti dai suoi discepoli

Isaia verso il suo popolo

Il profeta nacque verso il 765 a. C.; nel 740 ricevette, nel tempio di Gerusalemme, la vocazione profetica. Esercitò il suo ministero per circa 40 anni ( durante i quali si fece sentire pesante la minaccia Assira su Israele e su Giuda). Possiamo considerare divisa in quattro parti la sua predicazione “politica”:

1) Dalla sua vocazione all’avvento di Acaz, re di Giuda, nel 736:

capitoli 1-20: corruzione della morale - vocazione

1 /2 - 3......

Udite, cieli; ascolta terra,

perché il Signore dice:

"Ho sollevato e fatto crescere figli,

ma essi si sono ribellati contro di me,

1/16 – 20

Cessate di fare il male,

imparate a fare il bene,

ricercate la giustizia,

……………….

2) Isaia interviene per opporsi alla politica di coalizione con l’Assiria, portata avanti dal re Acaz.

7,1-9

L’empio re Acaz pone la salvezza di Gerusalemme solo sulle forze ed alleanze militari, sdegnando l’aiuto divino.

Le nazioni pagane vengono attratte, nell’orbita della salvezza.

Divengono strumenti dei castighi di Dio senza saperlo.

5,26-29

Dio fa dell’Assiria la ve4rga della sua ira contro Israele, di Babilonia la verga contro Giuda.

Ma guai alle nazioni pagane che si credono autonome e sovrane nell’esercizio del loro mandato.

Infatti il popolo al quale Dio ha “fischiato” e che è accorso ai suoi ordini “dalle estremità della terra! Saprà presto chi è il padrone.

10,15 -

….. Forse che la scure si vanta con chi se ne serve?

O la sega si insuperbisce contro chi la maneggia?

Come se la verga volesse agitare chi la brandisce e il bastone sollevare ciò che non è di legno?

17,1-6

… Babilonia, perla dei regni, … sarà come Sodoma e Gomorra sconvolte da Dio.

28,1-4

“ Dai piedi verrà calpestata la corona degli ubriachi di Efraim (Samaritani)

Deluso Isaia ri ritira dalla scena pubblica (8,16-18)

3) Su richiesta dello stesso Acaz, Giuda si viene a trovare sotto la tutela dell’Assiria. Il regno del nord va verso la rovina.

Ezechiele (re pio e riformatore) succede a Acaz, ma cade anch’egli negli intrighi politici e cerca l’appoggio dell’Egitto. Isaia si oppone ad ogni alleanza militare e chiede al suo popolo che confidi solo in Dio.

14,32

….. che si risponderà ai messaggi delle nazioni?

Il Signore ha fondato Sion e in essa si rifugiano gli oppressi del suo popolo.

18

20

28,7-22

29,1-14

30,1-17

Nel vedere inascoltata la sua voce Isaia ricade nel silenzio.

4) Isaia riprese la parola nel 705 quando Ezechia si lasciò trascinare in una rivolta contro 1 'Assiria. Quando nel 701 il re di Giuda volle difendere Gerusalemme, Isaia lo sostenne e promise il soccorso di Dio:

la città fu liberata:

14,24-27

...Io spezzerò l'Assiro nella mia terra

e sui miei monti lo calpesterò ••••••

30,18-32

••••••••• tu non dovrai più piangere ••••

31 , 4 - 9

••••••••• proteggerò Gerusalemme •••••••

Isaia verso il Messia/Dio

Il rapporto Dio-Isaia è un rapporto in cui spicca la trascendenza di Dio e l’indegnità dell'uomo. Dio è santo, forte, potente. Dio esige la giustizia, la sincerità, la fedeltà come risposta. Isaia è il profeta della fede:

Dio è l'unica speranza di salvezza.

Isaia è pure il più grande dei profeti messianici: chiaro è che l'annuncio di un discendente di Davide che farà regnare sulla terra la pace e la giustizia e diffonderà la conoscenza di Dio:

2 , 1-5

Il regno dell'avvenire sarà il regno della pace e della giustizia

1,10-17 (libro dell’Emanuele)

9, 1 - 6

•••••• ci è dato un bambino, sulle sue spalle è il regno della sovranità ••••••••••

grande sarà il suo dominio e la pace non avrà fine •••••••••

11 , 1-9

••••• un germoglio spunterà dal tronco di Iesse ••••••••••

su di Lui, poserà le spirito del Signore ••••••••••

Il lupo dimorerà insieme con l'agnello ••••••

il lattante si trastullerà sulla buca dell'aspide

28,16-17

32/1-5

33,17-24

Altre profezie che emergono

Dio capo della storia:

Le nazioni servono i piani li Dio: una mano le regge (per la loro salvezza) 19, 25 e le nazioni diverranno amiche (universalismo).

La conversione ci porta ad essere partecipi di un banchetto messianico (resurrezione) in cui il Signore •••••••••• "Eliminerà la morte per sempre, il Signore Dio asciugherà le lacrime da ogni volto (25/6-8)

Confidiamo nel perdono del Signore (29,18-24)

La speranza. 35, 1-1, •••• "coraggio, non temete, ecco il vostro Dio , giunge la vendetta, la ricompensa divina. Egli viene a salvarvi.

Noi speriamo che a questo punto tu abbia letto il nostro scritto con cura ed i brani biblici con attenzione ed amore. In caso contrario è bene che tu ricominci da capo.

Gli argomenti emergenti sono:

1) I peccatori, gli errori e la necessità di conversione

2) Il desiderio di alleanze politiche, economiche, militari e la poca fede.

3) La promessa di una Luce nelle tenebre del popolo e delle nazioni con una prospettiva di salvezza universale.

4) La promessa ancora di un regno messianico di giustizia , pace ecc ... ecc.; ancora dunque una speranza ( vedi Isaia 35/1-10)

Abbiamo pensato di rivolgerci alcune domande

1) Quali i nostri peccati?

2) Cerchiamo sinceramente la conversione?

3) •••••••• con quanta e quale fede?

4) Chi è questa luce di cui parla Isaia?

5) Cosa hai provato quando parlava:

  • di banchetto messianico?

  • di salvezza universale?

  • di Regno messianico?

6) Ti senti parte ed in che mode di questo grande progetto?

 

 

Clicca qui per andare all'INDICE di questo TEMA: CAMMINO DI FEDE

Ultima modifica Mercoledì 15 Novembre 2017 13:16
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini

Altro in questa categoria: « Ezechiele

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news