Mercoledì, 18 Ottobre 2017
Domenica 20 Luglio 2014 18:19

5° incontro - “La Fede”

Valuta questo articolo
(2 voti)

"l'amore di Dio nella coscienza della differenza

tra Dio e l'Uomo, tra Dio e il mondo"

Come è grande l'amore e il perdono del

Signore per chi torna a lui con fiducia! (Sir 17,29)

Amate la giustizia, voi che governate il mondo,

dedicatevi al Signore con grande amore e

cercatelo con cuore sincero. (Sap 1,1)

"... se voi non siete stati fedeli nel modo di usare le ricchezze

di questo mondo, chi vi affiderà le vere ricchezze?" (Mt 6,11)

 

 

INTRODUZIONE

Voglio ricordare quanto ci ha voluto bene il Signore,

lodarlo per tutto quel che ha fatto per noi.

Egli è stato molto generoso verso Israele,

lo ha trattato con amore

e con immensa bontà. (Is 63,7)

Gloria ...


INVOCAZIONE DELLO SPIRITO SANTO

Venga il Tuo Spirito, Signore,

e ci trasformi interiormente con i Suoi doni:

crei in noi un cuore nuovo, affinché possiamo piacere a Te

e conformarci alla tua volontà.

O Dio vieni a salvarmi

Signore vieni presto in mio aiuto

Vieni, o Spirito di Sapienza,

distaccaci dalle cose della terra,

e infondici amore e gusto per le cose del cielo.

Padre Santo, nel nome di Gesù

manda il tuo Spirito a rinnovare il mondo.

Amen


LECTIO

Ant. Signore, vieni in mio aiuto

a) l'amore di Dio nella coscienza della differenza

tra Dio e l'Uomo

 

dall'A.T.

Tu ami tutte le cose esistenti

e niente di ciò che hai fatto ti dispiace.

Perché tutto è frutto del tuo amore. (Sap 11,24)

Ma tu nostro Dio, sei un Dio fedele:

sei buono e paziente

e governi l'universo con grande amore. (Sap 15,1)

Come è grande l'amore e il perdono del

Signore per chi torna a lui con fiducia! (Sir 17,29)

La gente grida:

'Anche se i nostri peccati ci accusano,

salvaci, Signore, per amore del tuo nome.

È vero, troppe volte ti abbiamo tradito,

abbiamo peccato contro di te. (Ger 14,7)

 

Ant. Signore, vieni in mio aiuto


b) l'amore di Dio nella coscienza della differenza

tra Dio e il mondo

Amate la giustizia,

voi che governate il mondo,

dedicatevi al Signore con grande amore

e cercatelo con cuore sincero. (Sap 1,1)

La brutalità fiorisce,

l'arroganza porta il suo frutto,

la violenza è simile a un bastone

alzato per colpire.

Di tutto questo non rimarrà nulla,

né clamore, né gioia. (Ez 7,11)

 

Mt 6, 9-15

9 'Io vi dico: ogni ricchezza puzza d'ingiustizia: voi usatela per farvi degli amici; così, quando non avrete più ricchezze, i vostri amici vi accoglieranno presso Dio.

10 'Chi è fedele in cose di poco conto è fedele anche nelle cose importanti. Al contrario, chi è disonesto nelle piccole cose è disonesto anche nelle cose importanti.

11 'Perciò, se voi non siete stati fedeli nel modo di usare le ricchezze di questo mondo, chi vi affiderà le vere ricchezze? 12 E se non siete stati fedeli nell'amministrare i beni degli altri, chi vi darà il bene che vi spetta?

13 'Nessun servitore può servire due padroni: perché, o amerà l'uno e odierà l'altro;

oppure preferirà il primo e disprezzerà il secondo. Non potete servire Dio e il denaro'.

14 I farisei stavano ad ascoltare tutto quel che Gesù diceva. Essi erano molto attaccati al denaro e perciò ridevano delle sue parole.

15 Gesù allora disse: 'Davanti agli uomini voi fate la figura di persone giuste, ma Dio conosce molto bene i vostri cuori. Infatti ci sono cose che gli uomini considerano molto, mentre Dio le considera senza valore.

 

MOMENTO DI SILENZIO E DI MEDITAZIONE PERSONALE (15/20 min)

Ora vivremo un momento di silenzio e di meditazione individuale

(Chi lo desidera può leggere, in silenzio, anche questi spunti di riflessione:

  • Siamo coscienti della grandezza dell'amore di Dio?

  • E di come si manifesta "paternamente" verso ciascuno di noi?

  • L'amore di Dio nel creare il mondo e l'umanità, cosa ci insegna?

  • Riflettiamo sul messaggio che ci viene dalla Genesi?

  • .............)


PREGHIERA LIBERA

Chi lo desidera può, sinteticamente, far partecipe l'Assemblea delle proprie riflessioni

Interventi da parte dei presenti .....


COMMIATO

Ant. Nella veglia salvaci Signore, nel sonno non ci abbandonare, il cuore vegli con Cristo e il corpo riposi nella pace

Chi ha fiducia nel Signore, capirà i suoi progetti

e chi gli è fedele nell'amore vivrà unito a lui.

Perché Dio riempie di amore quelli che lo amano

e interviene in favore di quelli che si è scelti. Sap 3,9

Gloria ....

Ant. Nella veglia salvaci Signore nel sonno non ci abbandonare, il cuore vegli con Cristo e il corpo riposi nella pace


ORAZIONE FINALE

(dal Sal 89)

2 Signore, voglio cantare per sempre il tuo amore,

annunzierò la tua fedeltà per tutte le generazioni.

3 Ne sono certo: il tuo amore dura in eterno,

la tua fedeltà è stabile come i cieli.

9 Signore, Dio dell'universo, chi è forte come te?

Fermezza e fedeltà ti accompagnano, Signore.

15 Giustizia e diritto sono la base del tuo regno,

bontà e fedeltà camminano davanti a te.

Amen


Vieni in me, Spirito Santo,

Spirito di sapienza:

donami lo sguardo e l 'udito interiore,

perché non mi attacchi alle cose materiali

ma ricerchi sempre le realtà spirituali.

(Sant'Agostino)

Amen


Giorgio De Stefanis

----------------------------------------

(RUOLI: ConduttoreAssemblea - Lettori)

Clicca qui per andare all'INDICE di questo TEMA:

"La Fede" in "Chiesa Aperta" da "Altre forme di preghiera"

 

Ultima modifica Giovedì 29 Gennaio 2015 16:05
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news