Lunedì, 23 Ottobre 2017
Martedì 25 Novembre 2014 21:37

“Sete ho d'amore!"

Valuta questo articolo
(1 Vota)

S. Teresa di Gesù Bambino

 

 

O Gesù, vorrei amarti, amarti tanto!

Vorrei al Tuo dolce Cuor levare un canto

che dicesse la pena del mio cuore,

il desiderio di Te e del Tuo Amore!

 

Vorrei amarti come t'amò Maria,

la Madre Tua santa e madre mia;

amarti come il Discepolo diletto

quando il capo posò sopra il tuo petto.

 

Vorrei amarti! Ma d'un eterno amore

che consolar potesse il Tuo bel Cuore,

dall'ovvio e dall'oblio dell'uomo ingrato

che pure dal Tuo Amore fu creato.

 

Vorrei Gesù, che la mia vita tutta

dal fuoco dell'amor fosse distrutta.

Vorrei volare a Te, vorrei restare

per poterti quaggiù ancora amare!

 

O Gesù vorrei, vorrei riunirmi a Te;

ma io non posso, se Tu non vieni a me

se Tu non vieni, o Gesù, nel mio cuore,

io non posso ricambiare il Tuo amore!

 

Così cantavo a Te quando ventenne,

della mia vita nella primavera,

qui per Tuo amor, mi feci prigioniera.

Piccolo uccello ancora senza penne,

 

guardavo il Ciel; ma non potevo volare,

troppo debole ancora era il mio amore,

per eguagliarsi al Tuo, o mio Signore,

che presentivo immenso più del mare.

 

Ma giunta all'autunno della vita,

appagato alfin Tu hai il mio desio,

ché riversata hai Tu, nel cuore mio,

o Gesù, del Tuo amor, l'onda infinita!


suor Maria Maria degli Angeli

– Carmelitana scalza

 

 

  

Clicca qui per andare all'INDICE di questo TEMA: "La Poesia" in "Pregare"

 

 

Ultima modifica Sabato 16 Gennaio 2016 15:27
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news