Martedì, 18 Dicembre 2018
Mercoledì 28 Marzo 2018 09:37

Venerdì Santo

Valuta questo articolo
(0 voti)

“… nemo loquebatur ei verbum;

videbant enim dolorem esse vehementum” (Job. 2,13) –

suor Maria Maria degli Angeli

– Carmelitana scalza

Parola non ho più pel canto mio,

per ricordare il tuo martirio, o Dio,

Parole non ho più, più note, ma ora

ho sol silenzio e poi … silenzio ancora.

Immenso come mare è il tuo dolore,

quel che Tu soffri nella Chiesa, ancora,

e in questo mondo immerso in ogni orrore,

ché delle tenebre è pur questa l'ora.

Clicca qui per andare all'INDICE di questo TEMA: "La Poesia" in "Altre forme di Preghiera"

 

 

Ultima modifica Martedì 30 Novembre 1999 01:00
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini