Domenica, 25 Agosto 2019
Visualizza articoli per tag: Lectio Divina
Giovedì 03 Dicembre 2009 09:28

LA LECTIO DIVINA - A

La preghiera come incontro d’amore. E ora vorrei dirvi, in parole semplici, cosa è questa lectio divina."

Pubblicato in Lectio Divina
Mercoledì 02 Dicembre 2009 18:47

LA LECTIO DIVINA - B

Mons. Mariano Magrassi,

arcivescovo emerito di Bari

La parola interpella me

Prendiamo prima il filone monastico.

Siamo in Egitto, il monachesimo, almeno come fenomeno sociale, ha ancora da nascere.

Pubblicato in Lectio Divina
Mercoledì 02 Dicembre 2009 15:14

Lectio divina on line - Presentazione

 

Scegli uno dei brani, qui di seguito elencati, quindi:

 

Stai almeno 5 minuti in silenzio lasciando scorrere i pensieri, le preoccupazioni, le tensioni.

Usa eventualmente un tipo di respirazione che ti faciliti il rilassamento (vedi Area “Esperienze Formative”, rubrica “Preghiera”, tema “Preghiera contemplativa” al punto “VI°” del programma).

Poi, lentamente, con calma, leggi il brano biblico di quest’esperienza di Lectio, leggilo almeno 2 volte.

Pubblicato in Lectio Divina
Venerdì 11 Maggio 2007 17:51

Lectio, Lc 17, 11-19

LECTIO (Lc 17, 11-19)

 

 

Durante il viaggio verso Gerusalemme, Gesù attraversò La Samaria e La Galilea. Entrando in un villaggio, gli vennero incontro dieci Lebbrosi i quali, fermatisi a distanza, alzarono la voce, dicendo: “Gesù maestro, abbi pietà di noi!’

Pubblicato in Lectio Divina
Mercoledì 02 Maggio 2007 12:36

LECTIO on line (Mc 1, 40-45)

LECTIO on line (Mc 1, 40-45)

 

Carità e giustizia nell'assistenza

 

La lebbra era ritenuta, sia nell’Antico Testamento che al tempo di Gesù, la “primogenita della morte” (cfr. Gb. 18, 13): una malattia incurabile e contagiosa. Di conseguenza, i portatori di questa patologia vivevano lontano dai villaggi, avevano contatti a distanza solo con chi portava loro un po’ di cibo; erano totalmente abbandonati.

Pubblicato in Lectio Divina
Pagina 5 di 12