Mercoledì,22Febbraio2017
Visualizza articoli per tag: Meditazione di Enzo Bianchi
Venerdì 06 Gennaio 2012 22:07

Immaginarsi lo Spirito Santo

Immaginarsi lo Spirito Santo

di Enzo Bianchi

priore della comunità di Bose

In una civiltà dell'immagine1, in cui si è portati a considerare vero, reale solo ciò che appare, che si può vedere, dovrebbe sorprendere solo fino a un certo punto il paradossale «successo» dello spirito, il ricorso pressoché universale alla dimensione spirituale, la fuga dalle realtà concrete verso gli universi dell'immaginazione, il fascino dei rapporti «virtuali».

Pubblicato inMeditazione
Lunedì 19 Dicembre 2011 19:00

Diventare Dio

Diventare Dio

di Enzo Bianchi

Monastero di Bose

 

Eccoci allo scopo della vita spirituale: entrare nel regno dei cieli, partecipare alla vita eterna, diventare Dio.

Pubblicato inMeditazione
Domenica 18 Dicembre 2011 17:07

Inabitazione

Inabitazione

Lo Spirito santo che viene ad abitare nel cuore del cristiano e vi forma Cristo (cf. Gal 4,19), lo rende tempio di Dio, dimora del Padre, del Figlio e dunque anche sua dimora (cf. Gv 14,23 e 17).

Pubblicato inMeditazione
Domenica 27 Novembre 2011 17:59

L'uomo

L'uomo

da:  Lo Spirito Santo nella vita cristiana

di Enzo Bianchi

monastero di Bose

 

Dio tutto in tutti» (1Cor 15,28) è il desiderio, il sogno di tutti gli uomini ed è anche la volontà di Dio: l'uomo creato a immagine e a somiglianza di Dio (cf. Gen 1,26) porta in sé quest'immagine che non può essere assolutamente distrutta o negata da nessuna azione umana.

Pubblicato inMeditazione
Domenica 20 Novembre 2011 18:04

Dio

Dio

da: Lo Spirito Santo nella vita cristiana

di Enzo Bianchi

priore della comunità di Bose

 

La vita spirituale vuole essere un'esperienza di Dio, del Dio che, incontrato, conosciuto, amato, diventa colui che plasma tutta la vita del cristiano e le dà senso. Ma essendo Dio «colui che non si può vedere senza morire», recita l'adagio biblico (cf. Es 33,20), «colui che nessuno ha mai visto», ribadisce il Nuovo Testamento (cf. Gv 1,18; 1Gv 4,12.20), come si può fare esperienza di lui?

Pubblicato inMeditazione
Pagina 1 di 6

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito