Martedì, 22 Agosto 2017
Mercoledì 05 Gennaio 2005 20:37

Metodi di Meditazione

Valuta questo articolo
(11 voti)

"Meditazione" significa una riflessione dello spirito, un lavoro di assimilazione di ciò che l’occhio ha “letto”, l’orecchio udito, la memoria ritenuto. È una “masticazione” e “ruminazione” delle idee affinchè queste ci penetrino completamente. Ma quali idee? Semplicemente il contenuto della fede cristiana.

 

PRESENTAZIONE

P. Franco Gioannetti

Colui che medita, applicando lo spirito ed il cuore alla fede, cerca di donare ad essa un carattere sempre più personale ed assimila così il senso ed il contenuto di un aspetto particolare della fede stessa.

Anche se medita sulla sua vita o su decisioni che deve prendere si muove all’interno della vita di fede ed è questa che cerca di far crescere.

Il cristiano allora applica la propria intelligenza ad un aspetto della fede e ne approfondisce il senso; a sua volta questo senso meglio assimilato lo conduce ad adottare degli atteggiamenti pratici più conformi al messaggio della rivelazione.

Varie possono essere le forme di meditazione, come vedrai in seguito.
Scriveva in proposito un autore medievale; “Cercate leggendo, troverete meditando, bussate pregando, entrerete contemplando. La lettura porta il nutrimento alla bocca, la meditazione lo mastica e lo trita, la preghiera lo gusta e la contemplazione è questo sapore che lo riempie di gioia e rifocilla” (Guigo II, il certosino).
Ma questi vari aspetti li vedremo più avanti, per ora ci limitiamo a puntualizzare che il problema della meditazione e dei suoi metodi non può essere separato da quello della preghiera contemplativa, di cui costituisce un aspetto particolare.
La vita di orazione mira soprattutto a dare alla fede un carattere sempre più profondo di adesione personale al mistero di Dio conosciuto in Cristo.
La contemplazione esercita la fede in modo semplice. La meditazione fa entrare in azione le varie risorse di chi medita.
Ricordiamo tuttavia sempre che l’applicazione dell’uomo alla preghiera, alla meditazione non vanno mai disgiunti dalla scoperta e dalla accettazione della Grazia di Dio che sempre attira e sostiene.


Il programma
:

- la Contemplazione

1. Contemplazione I
2. Contemplazione II


- Vita e fondamenti

1. Nel turbine della vita
2. I fondamenti della meditazione

- Metodi e vie

* Meditazione e vita cristiana
* Meditazione medievale

* Il Buddismo

* Meditazione Buddista: lo zen

* Contemplazione nello zen e nel cristianesimo

* Meditazione Buddista Tibetana

* Spogliamento in maestro Eckart

* Meditazione ignaziana

* Meditazione esicasta

* Meditazione Kabbalistica (ebraismo)

* Meditazione nel sufismo (islamismo)

* Meditazione dei Cristiani (approfondimenti; conoscenza ed obbedienza della fede)

* Meditazione in forma di colloquio

* Meditazione: colloquio sulla Scrittura

* Revisione di vita

* Meditazione figurata

* Dalla meditazione all'azione

 

Esperienze di cammini di meditazione:

- Il metodo di orazione esicastica secondo l’insegnamento di padre Serafino

 

 

Clicca qui per andare all'INDICE di questo TEMA: "Meditazione- Presentazione"

Ultima modifica Martedì 11 Febbraio 2014 21:13
Giorgio De Stefanis

Giorgio De Stefanis

Esperto di comunicazione e di Marketing.
Operatore di pastorale familiare

Responsabile Area Proposte di Esperienze Formative
Rubriche Cammini di esperienze di comunicazione, Storie di donne e di uomini

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito