Giovedì, 21 Novembre 2019
Visualizza articoli per tag: Salvezza in Cristo e Vita Cristiana

Credere in Dio vuoi dire accettare la sua parola e la sua volontà in qualunque modo si manifesti. Questa sottomissione a Dio, analoga a quella perfetta di Cristo, viene chiamata, nel linguaggio cristiano, «fede», e implica un’obbedienza risoluta alla parola di Dio.

Pubblicato in Teologia

L’appellativo «cristiano» deriva da Cristo, e il cristiano è colui che segue in tutto Gesù Cristo. La vita cristiana si basa perciò sulla decisione fondamentale e irrevocabile di aderire a Cristo, di seguirlo e imitarlo.

Pubblicato in Teologia

Grazie alla fede in Cristo e allo Spirito Santo, il cristiano accede alla dignità di figlio di Dio. Questa comunione di vita con Dio in Cristo è già la vita eterna presente in lui. E’ quindi suo compito conservare e sviluppare questo dono che gli è stato affidato, fino alla fine.

Pubblicato in Teologia

Se i sacramenti sono i mezzi ordinari con i quali viene donata la salvezza divina agli uomini, sarebbe tuttavia ingiurioso contro Dio pensare che essi limitino l’universalità dell’amore di Dio, e abbiano un valore restrittivo e non dimostrativo ed estensivo della salvezza.

Pubblicato in Teologia

Nei sacramenti Cristo viene incontro all’uomo e si dona personalmente a lui, in un incontro salutare, in tutte le diverse situazioni della sua vita pellegrinante sulla terra. L’uomo entra alla vita mediante la generazione e la nascita: Gesù Cristo lo rigenera alla vita nuova mediante il battesimo.

Pubblicato in Teologia
Pagina 2 di 5

Iscriviti alla Newsletter per ricevere i nostri "Percorsi Tematici" e restare aggiornato sui migliori contenuti del nostro sito

news

per contattarci: 

info@dimensionesperanza.it