I Colori della Speranza

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 65

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 85

I Colori della Speranza (26)

Testimonianze sulla Speranza

Mi chiedono che cosa si debba fare per non perdere la speranza… Una domanda di quelle toste. Ove il rischio che si corre è il farci una bella lezione – per gli altri, naturalmente.
Mercoledì, 11 Novembre 2015 09:34

Elogio della speranza (Alain Goussot)

Siamo convinti che occorre riprendere il cammino educativo della realizzazione nelle relazioni umani a tutti i livelli dello spirito d’utopia di cui parlava Ernst Bloch, una utopia concreta, del costruire insieme dalla scuola, alla famiglia passando per il quartiere e la comunità locale nuovi rapporti umani basati sul Giusto, il Bene, il Bello e aggiungo il Vero (l’autenticamente umano e fraterno).
San Paolo invoca l’amore del Padre per noi, inseparabile d’altronde dall’amore del Padre per il Figlio e del Figlio per noi.
Giovedì, 13 Dicembre 2012 20:49

La grande fame

Di Anna Maria Trapassi Stavo rileggendo un romanzo di Johan Bojer, LA GRANDE FAME, ed ho pensato che esso tocchi il tema della speranza in modo significativo. Vorrei pertanto condividere con voi questa lettura che tratta di disperazione, ma anche di luce proprio quando le tenebre sembrano farsi più fitte. Si tratta di poche pagine, che possono invogliare, chi lo desidera, a leggere anche tutta l'opera. Buona lettura!
Noi cristiani siamo sempre in attesa-speranza verso qualcuno che ci permetta di sollevarci dal peso quotidiano della materia: Qualcuno che ci passa accanto con "il rumore di un silenzio sottile" (1Re 19,12).
Domenica, 13 Maggio 2012 20:56

Speranza (Charles Peguy)

Speranza Da "Il portico del mistero della seconda virtù" di Charles Peguy   La fede non mi stupisce Non è stupefacente Risplendo talmente nella mia creazione. Nel sole e nella luna e nelle stelle. In tutte le mie creature...
Sono un uomo di speranza Sono un uomo di speranza perchè credo che Dio è nuovo ogni mattina. Sono un uomo di speranza perché credo che lo Spirito Santo è all'opera nella Chiesa e nel mondo. Sono un uomo di speranza perché credo che lo Spirito Creatore dà a chi lo accoglie una libertà nuova e una provvista di gioia e di fiducia. Sono un uomo di speranza perchè so che la storia della Chiesa è piena di meraviglie. Sperare è un dovere, non un lusso. Sperare non è sognare, ma è la capacità di trasformare un sogno in realtà.…
La Speranza nella incertezza delle malattie rare Caro Sergio, ti ringrazio e spero di non annoiare i molti amici leggendo le mie parole, soprattutto di non deluderli parlando di come vivo un tema importante come la  Speranza.                   Sono Antonio Manzo presidente della Cogemar Onlus, acronimo di Coordinamento Genitori per le Malattie Rare. Convivo con questa realtà dal 1997, anno di nascita di Silvia, che ci ha lasciato nel gennaio del 2000, e successivamente dalla nascita di Manuel, anche lui afflitto dallo stesso male. Il problema è sicuramente genetico, ma non so dirvi di più, in quanto casi simili registrati non…
E, in ogni caso, fratelli, io mi attengo a ciò che è stato detto: la Speranza!
Mercoledì, 21 Marzo 2012 21:20

Tutti i colori della speranza: Un Invito

Tutti i colori della speranza: Un invito In un sito come Dimensione Speranza ci si capita per caso ricercando in Internet chissà che cosa, oppure ci si viene orientati interrogandosi sulla validità ancora oggi di valori come la Speranza. L’incertezza, la crisi che da ogni media ci viene proposta, l’individualismo che tende a chiuderci in noi stessi, sembrano forze tanto potenti da farci perdere il gusto di ricercare, di approfondire il senso di un termine che molti tendono a considerare desueto come la Speranza. In questo sito in effetti c’è molto di più, che gli affezionati e quelli che ricercano…
La Speranza? Camminare domandando fraternità di Gianluca Carmosino   La chiave dei mutamenti sociali profondi, scrive lo scrittore e giornalista Raúl Zibechi, è la fraternità, non certo la guerra e neanche quella che una volta si chiamava lotta di classe: «La fraternità, la sorella povera del motto trinitario della rivoluzione francese, è quella che apre la via all'uguaglianza e alla libertà»[1].
IL VOLONTARIATO ALLE PERSONE ED IL PERCORSO ESISTENZIALE POSSIBILE: DALL’ASSISTENZA ALLO STILE DI VITA. Il volontariato è assistenza, relazione o identità? Potremmo partire da questa sintetica e provocante domanda per provare a scandagliare, a percorrere l’esperienza del volontariato, le sue motivazioni e la sua umanità. Come? Accostandoci e provando ad abitare almeno un poco queste quattro parole chiave:volontariato, assistenza, relazione,  identità.
Pagina 1 di 2

Search