Esperienze Formative

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 65

Commento ai Vangeli della domenica (242)

Lunedì, 26 Febbraio 2024 08:47

II domenica Quaresima. Anno B

I domenica Quaresima. Anno B Omelia di Paolo Scquizzato Prima Lettura Gn 22, 1-2. 9. 10-13. 15-18 Dal libro della Genesi In quei giorni, Dio mise alla prova Abramo e gli disse: «Abramo!». Rispose: «Eccomi!». Riprese: «Prendi tuo figlio, il tuo unigenito che ami, Isacco, va' nel territorio di Mòria e offrilo in olocausto su di un monte che io ti indicherò».Così arrivarono al luogo che Dio gli aveva indicato; qui Abramo costruì l'altare, collocò la legna. Poi Abramo stese la mano e prese il coltello per immolare suo figlio. Ma l'angelo del Signore lo chiamò dal cielo e gli…
Lunedì, 19 Febbraio 2024 16:17

I domenica Quaresima. Anno B

I domenica Quaresima. Anno B Omelia di Paolo Scquizzato Prima Lettura Gn 9,8-15 Dal libro della Genesi Dio disse a Noè e ai suoi figli con lui: «Quanto a me, ecco io stabilisco la mia alleanza con voi e con i vostri discendenti dopo di voi, con ogni essere vivente che è con voi, uccelli, bestiame e animali selvatici, con tutti gli animali che sono usciti dall'arca, con tutti gli animali della terra. Io stabilisco la mia alleanza con voi: non sarà più distrutta alcuna carne dalle acque del diluvio, né il diluvio devasterà più la terra».Dio disse:«Questo è il…
Mercoledì, 14 Febbraio 2024 13:01

VI domenica Tempo Ordinario. Anno B

VI domenica Tempo Ordinario. Anno B Omelia di Paolo Scquizzato Prima Lettura Lv 13,1-2.45-46 Dal libro del Levitico Il Signore parlò a Mosè e ad Aronne e disse: «Se qualcuno ha sulla pelle del corpo un tumore o una pustola o macchia bianca che faccia sospettare una piaga di lebbra, quel tale sarà condotto dal sacerdote Aronne o da qualcuno dei sacerdoti, suoi figli. Il lebbroso colpito da piaghe porterà vesti strappate e il capo scoperto; velato fino al labbro superiore, andrà gridando: “Impuro! Impuro!”. Sarà impuro finché durerà in lui il male; è impuro, se ne starà solo, abiterà…
Sabato, 03 Febbraio 2024 20:11

V domenica Tempo Ordinario. Anno B

V domenica Tempo Ordinario. Anno B Omelia di Paolo Scquizzato Prima Lettura Gb 7, 1-4. 6-7 Dal libro di Giobbe Giobbe parlò e disse:"L'uomo non compie forse un duro servizio sulla terrae i suoi giorni non sono come quelli d'un mercenario?Come lo schiavo sospira l'ombrae come il mercenario aspetta il suo salario,così a me sono toccati mesi d'illusionee notti di affanno mi sono state assegnate.Se mi corico dico: "Quando mi alzerò?".La notte si fa lunga e sono stanco di rigirarmi fino all'alba.I miei giorni scorrono più veloci d'una spola,svaniscono senza un filo di speranza.Ricòrdati che un soffio è la mia…
Sabato, 27 Gennaio 2024 10:02

IV domenica Tempo Ordinario. Anno B

IV domenica Tempo Ordinario. Anno B Omelia di Paolo Scquizzato Prima Lettura Dt 18,15-20 Dal libro del Deuterònomio Mosè parlò al popolo dicendo: «Il Signore, tuo Dio, susciterà per te, in mezzo a te, tra i tuoi fratelli, un profeta pari a me. A lui darete ascolto. Avrai così quanto hai chiesto al Signore, tuo Dio, sull’Oreb, il giorno dell’assemblea, dicendo: “Che io non oda più la voce del Signore, mio Dio, e non veda più questo grande fuoco, perché non muoia”. Il Signore mi rispose: “Quello che hanno detto, va bene. Io susciterò loro un profeta in mezzo ai…
Lunedì, 22 Gennaio 2024 09:08

III domenica Tempo Ordinario. Anno B

III domenica Tempo Ordinario. Anno B Omelia di Paolo Scquizzato Prima Lettura   Gio 3, 1-5. 10 Dal libro del profeta Giona Fu rivolta a Giona questa parola del Signore: «Alzati, va' a Nìnive, la grande città, e annuncia loro quanto ti dico». Giona si alzò e andò a Nìnive secondo la parola del Signore. Nìnive era una città molto grande, larga tre giornate di cammino. Giona cominciò a percorrere la città per un giorno di cammino e predicava: «Ancora quaranta giorni e Nìnive sarà distrutta». I cittadini di Nìnive credettero a Dio e bandirono un digiuno, vestirono il sacco, grandi…
Domenica, 14 Gennaio 2024 16:39

II domenica Tempo Ordinario. Anno B

Commento ai Vangeli della domenica   II domenica Tempo Ordinario. Anno B Omelia di Paolo Scquizzato Prima Lettura 1 Sam 3, 3b-10. 19 Dal primo libro di Samuèle In quei giorni, Samuèle dormiva nel tempio del Signore, dove si trovava l'arca di Dio.Allora il Signore chiamò: «Samuèle!» ed egli rispose: «Eccomi», poi corse da Eli e gli disse: «Mi hai chiamato, eccomi!». Egli rispose: «Non ti ho chiamato, torna a dormire!». Tornò e si mise a dormire.Ma il Signore chiamò di nuovo: «Samuèle!»; Samuèle si alzò e corse da Eli dicendo: «Mi hai chiamato, eccomi!». Ma quello rispose di nuovo:…
Domenica, 19 Marzo 2023 09:38

IV Domenica di Quaresima

Omelia di Paolo Scquizzato Prima lettura: 1Sam 16,1b.4.6-7.10-13 1 Il Signore disse a Samuele: «Fino a quando piangerai su Saul, mentre io l'ho ripudiato perché non regni su Israele? Riempi d'olio il tuo corno e parti. Ti mando da Iesse il Betlemmita, perché mi sono scelto tra i suoi figli un re». 4Samuele fece quello che il Signore gli aveva comandato 6Quando furono entrati, egli vide Eliàb e disse: «Certo, davanti al Signore sta il suo consacrato!». 7Il Signore replicò a Samuele: «Non guardare al suo aspetto né alla sua alta statura. Io l'ho scartato, perché non conta quel che…
Domenica, 12 Marzo 2023 15:39

III Domenica di QUARESIMA

Omelia di Paolo Scquizzato  Prima lettura: Es 17, 3-7 Dal libro dell'Èsodo In quei giorni, il popolo soffriva la sete per mancanza di acqua; il popolo mormorò contro Mosè e disse: «Perché ci hai fatto salire dall'Egitto per far morire di sete noi, i nostri figli e il nostro bestiame?». Allora Mosè gridò al Signore, dicendo: «Che cosa farò io per questo popolo? Ancora un poco e mi lapideranno!». Il Signore disse a Mosè: «Passa davanti al popolo e prendi con te alcuni anziani d'Israele. Prendi in mano il bastone con cui hai percosso il Nilo, e va'! Ecco, io…
Domenica, 26 Febbraio 2023 19:38

I Domenica di QUARESIMA

 Spunti per l'Omelia di Giorgio De Stefanis  Prima lettura: Gen 2,7-9;3,1-7 Allora il Signore Dio plasmò l'uomo con polvere del suolo e soffiò nelle sue narici un alito di vita e l'uomo divenne un essere vivente. 8Poi il Signore Dio piantò un giardino in Eden, a oriente, e vi collocò l'uomo che aveva plasmato. 9Il Signore Dio fece germogliare dal suolo ogni sorta di alberi graditi alla vista e buoni da mangiare, e l'albero della vita in mezzo al giardino e l'albero della conoscenza del bene e del male.   1Il serpente era il più astuto di tutti gli animali…
Omelia di Don Paolo Scquizzato, Prima lettura: Lv 19,1-2. 17-18 1 Il Signore parlò a Mosè e disse: 2«Parla a tutta la comunità degli Israeliti dicendo loro: «Siate santi, perché io, il Signore, vostro Dio, sono santo. 17Non coverai nel tuo cuore odio contro il tuo fratello; rimprovera apertamente il tuo prossimo, così non ti caricherai di un peccato per lui. 18Non ti vendicherai e non serberai rancore contro i figli del tuo popolo, ma amerai il tuo prossimo come te stesso. Io sono il Signore. Salmo: 102 Rit.: Il Signore compie cose giuste Alleluia, Alleluia, Alleluia. 1Benedici il Signore,…
Omelia di Don Paolo Scquizzato, Prima lettura: Sir 15, 16-21 15Se tu vuoi, puoi osservare i comandamenti; l'essere fedele dipende dalla tua buona volontà. 16Egli ti ha posto davanti fuoco e acqua: là dove vuoi tendi la tua mano. 17Davanti agli uomini stanno la vita e la morte: a ognuno sarà dato ciò che a lui piacerà. 18Grande infatti è la sapienza del Signore; forte e potente, egli vede ogni cosa. 19I suoi occhi sono su coloro che lo temono, egli conosce ogni opera degli uomini. 20A nessuno ha comandato di essere empio e a nessuno ha dato il permesso…
Pagina 1 di 17

Search